Blog
Sistema Idroponico Fai da Te con Bottiglie di Plastica
3 min

Come Realizzare un Sistema Idroponico con una Bottiglia di Plastica

3 min
Blog Coltivare Cannabis Come si fa

Volete provare a coltivare idroponicamente ma non avete i soldi per acquistare un impianto? Nessun problema! Il sistema idroponico fai da te con bottiglie di plastica è composto da oggetti di uso comune, con i quali potrete creare l'ambiente ottimale per la crescita della cannabis. Ecco come farne uno e i numerosi vantaggi dell'idroponica!

Esistono diversi sistemi colturali in cui si possono usare con successo le bottiglie di plastica. Forse il migliore di questi è quello idroponico, un sistema che consiste nel coltivare le piante direttamente in una soluzione ricca di sostanze nutritive. La caratteristica distintiva di un impianto idroponico è che non viene usato il terriccio come substrato di coltura, bensì substrati inerti come lana di roccia, perlite, fibra di cocco e argilla espansa. Per consentire alle piante di crescere, le radici devono essere esposte a questa soluzione.

Tra i vantaggi della coltivazione idroponica troviamo:

  • Gli spazi usati sono minori. Le piante coltivate in un sistema idroponico non sviluppano grandi apparati radicali, poiché hanno facile accesso alle sostanze nutritive necessarie. Pertanto, le piante possono crescere più vicine, occupando meno spazio. Un grande vantaggio per i coltivatori indoor.

  • Il suolo non è necessario. Questa particolare caratteristica aiuta a mantenere le colture indoor più pulite e di facile manutenzione.

  • Crescita accelerata delle piante. Secondo gli esperti, le piante coltivate in sistemi idroponici crescono un 20% più velocemente di quelle coltivate nel suolo.

  • Rese maggiori. Il coltivatore idroponico produce fino ad un 25% in più rispetto al coltivatore in suolo.

  • Si risparmia acqua. Gli impianti idroponici sono dotati di serbatoi chiusi e sigillati, che evitano l'evaporazione ed impediscono all'acqua di fuoriuscire. Le piante assorbono solo l'acqua di cui hanno bisogno, mentre il resto rimane nel serbatoio. Un sistema idroponico risparmia circa un 90% di acqua rispetto alle colture in suolo.

  • Le erbacce non crescono. Uno dei lavori più noiosi di un coltivatore è sbarazzarsi delle erbacce. In un sistema idroponico, le erbacce non possono svilupparsi.

  • Meno malattie e parassiti. Il suolo è più vulnerabile agli agenti patogeni e contiene più vita microbica, sia benefica che nociva.

DI COSA AVETE BISOGNO PER REALIZZARE UN IMPIANTO IDROPONICO FAI DA TE CON BOTTIGLIE DI PLASTICA

Di Cosa Avete Bisogno Per Realizzare Un Impianto Idroponico Fai Da Te Con Bottiglie Di Plastica

Un sistema idroponico con bottiglie di plastica è un modo semplice per sperimentare la coltivazione idroponica, poiché la maggior parte delle attrezzature necessarie si possono trovare facilmente in giro per casa.

Avrete bisogno di:

  • Una bottiglia di plastica vuota da 2 litri

  • Un vecchio calzino (o qualsiasi altro materiale robusto in cotone)

  • Forbici

  • Pellicola trasparente

  • Pennarello nero

  • Piccola ciotola di miscelazione

  • Un seme di cannabis a vostra scelta

  • Perlite

  • Torba

COME REALIZZARE UN SISTEMA IDROPONICO CON BOTTIGLIE DI PLASTICA: ISTRUZIONI PASSO A PASSO

Come Realizzare Un Sistema Idroponico Con Bottiglie Di Plastica: Istruzioni Passo A Passo

Dopo aver raccolto tutti i materiali di uso comune indicati nella sezione precedente, seguite questa procedura:

1. Preparare la bottiglia

Risciacquate bene la bottiglia di plastica. Disegnate una linea nera nel mezzo della bottiglia e, successivamente, tagliatela in due con un paio di forbici affilate. Mettete da parte entrambe le metà, superiore ed inferiore.

2. Creare uno stoppino

Inserite il calzino attraverso il collo della bottiglia. Se il calzino fosse troppo grande, potrebbe essere necessario tagliarlo. Tuttavia, assicuratevi che il pezzo di calza sia abbastanza grande da bloccare l'apertura, al fine di evitare che il substrato possa cadere nel serbatoio dell'acqua.

3. Preparare il substrato inerte

Il substrato sarà una miscela di torba e perlite. Mescolate questi prodotti in un rapporto di 1:1. Per riempire la bottiglia avrete bisogno di circa una tazza di ciascun prodotto.

4. Riempire il serbatoio

La metà inferiore della bottiglia di plastica fungerà da serbatoio. Riempitela d'acqua.

5. Attaccare il contenitore di crescita al serbatoio d'acqua

La metà superiore della bottiglia di plastica sarà il contenitore di crescita. Giratelo ed adagiatelo lentamente nel serbatoio d'acqua. Importante: Almeno 2cm di stoppino (calzino) devono entrare nell'acqua.

6. Inserire il substrato nel contenitore

Riempite il contenitore di crescita con il substrato preparato nel terzo passaggio. Non deve cadere nel serbatoio d'acqua. Se dovesse succedere, versate l'acqua e riempitelo nuovamente.

7. Inumidire il substrato

Versare lentamente una tazza d'acqua sul substrato per inumidirlo.

8. Piantare il seme

Piantare un seme nel substrato, ad una profondità di 2cm circa.

Vederre Semi di CannabisVedere Semi di Cannabis

9. Avvolgere la bottiglia per creare una "serra"

Il processo di germinazione richiede particolari condizioni ambientali, simili a quelle di una serra. Per creare una mini serra, avvolgete l'intera bottiglia con pellicola trasparente. Posizionate ora il vostro sistema idroponico in un luogo caldo.

10. Posizionarlo alla luce del sole

Le piante richiedono luce per crescere. Una volta che il seme è germinato ed è cresciuto un paio di centimetri, spostate la vostra bottiglia idroponica in uno spazio ben esposto alla luce solare.

SISTEMA IDROPONICO CON BOTTIGLIA DI PLASTICA E OLTRE

Un sistema idroponico realizzato con bottiglie di plastica è a basso costo, a bassa manutenzione e facile da configurare. È perfetto per un principiante interessato a provare per la prima volta la coltivazione idroponica, senza dover acquistare le costose attrezzature vendute in commercio. Detto questo, i sistemi idroponici con bottiglie di plastica possono dare ottimi risultati, anche a coloro che hanno molta esperienza nella coltivazione commerciale. Non sarebbe una novità vedere grandi stanze di coltivazione allestite con dozzine di sistemi idroponici con bottiglie di plastica. Dopotutto, quando non manca la voglia (ed un po' di immaginazione), questa tecnica consente di coltivare un'ottima marijuana.

NOTIZIA CORRELATA
Coltivazione idroponica: Pro e Contro

Utilizzare un sistema idroponico per coltivare Cannabis è il miglior modo per elevare la propria conoscenza colturale ad un livello...

Scrittore di Zamnesia

Scritto da: Zamnesia
A volte, qui a Zamnesia abbiamo persone che contribuiscono al nostro blog. Provengono da svariati ambienti ed esperienze, rendendo la loro conoscenza inestimabile.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Blog Coltivare Cannabis Come si fa
Search in categories
or