Come Preparare un Incenso alle Erbe per Creare un'Atmosfera Rilassante


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogCome si faErbe e Semi

Incenso alle Erbe


Fare bastoncini di incenso è un semplice. Seguendo le nostre direzioni, potrete fare fantastiche creazioni che daranno atmosfera con i loro aromi. 

I bastoncini di incenso riempiono immediatamente ogni ambiente di profumate fragranze, generando un'atmosfera quieta e rilassante. Questi bastoncini dall'aroma pungente vengono spesso utilizzati durante cerimonie religiose e spirituali.

Non c'è da meravigliarsi, considerando gli effetti che producono su mente e spirito. Sembra infatti che i bastoncini di incenso, oltre ad emanare un piacevole profumo, possiedano molte altre qualità nascoste.

Secondo alcuni documenti scientifici, l'incenso può produrre effetti positivi sul corpo e sulla mente. Può favorire la lucidità mentale, il rilassamento, e persino alleviare l'ansia. In base alle erbe utilizzate, l'incenso potrebbe agire in modo simile all'aromaterapia.

Gli oli essenziali contenuti nelle diverse erbe sprigionano svariati effetti benefici appena si diffondono nell'aria. A quanto pare, alcuni bastoncini di incenso possono anche stimolare la creatività, aumentare il desiderio sessuale, e migliorare l'autostima.

Preparate dei Bastoncini di Incenso alle Erbe Fatti in Casa

Il Prodotto Che State Usando È Totalmente Sicuro

I bastoncini di incenso non vengono realizzati sempre allo stesso modo. Alcuni prodotti in commercio contengono notoriamente sostanze dannose, che possono essere potenzialmente nocive per l'organismo. I bastoncini di incenso di scarsa qualità possono provocare disturbi respiratori.

Per essere sicuri di utilizzare bastoncini di incenso della migliore qualità, potete realizzarli voi stessi in modo semplice. La consapevolezza che l'incenso è stato realizzato artigianalmente con le vostre mani sarà fonte di gratificazione personale. Inoltre, avrete la certezza che il prodotto che state usando è totalmente sicuro. Iniziamo subito!

ELEMENTI ESSENZIALI

Prima di tutto, dovete decidere che tipo di fragranza desiderate, e capire quali ingredienti occorrono per ottenerla. La scelta dell'aroma è un processo molto intuitivo. Vi basterà utilizzare un'erba che abbia un profumo che vi piace. Oppure, potete usare erbe diverse che insieme formano un'aroma a voi gradito.

Alcune erbe e resine popolari sono franchincenso, mirra, lavanda, legno di sandalo, ginepro e cannella. Se volete sapere come sarà il profumo del vostro bastoncino, prima ancora di realizzarlo, prendete un pizzico di erbe essiccate e posizionatele su quel braciere a carbone che viene usato con i narghilè. Il fumo sprigionato avrà un profumo molto simile a quello del bastoncino finito.

LA BASE

Incenso Alle Erbe - La Base

Successivamente, dovrete scegliere una base. Una base è una sostanza che brucia in modo omogeneo e graduale nel tempo. In questo modo eviterete che il vostro bastoncino si esaurisca completamente nel giro di pochi secondi. Una base dovrebbe avere un aroma piacevole che si fonde in modo armonioso con il resto della fragranza.

Oppure, potete sceglierne una inodore. La maggior parte delle basi è ricavata da piante legnose, come legno di sandalo e salice. Spesso viene usato anche il carbone. Queste polveri possono essere realizzate facilmente anche a casa, tritando con un frullatore la base scelta, fino ad ottenere una consistenza simile a segatura.

IL LIQUIDO

In seguito, potete procedere alla scelta del liquido. Potete usare l'acqua, che sicuramente è l'opzione più semplice ed economica. Ad ogni modo, potete anche provare ad utilizzare oli e tinture a base di erbe. Essi aggiungeranno una sfumatura aromatica intrigante al risultato finale.

IL COLORE

Incenso Alle Erbe - Il Colore

Se volete che i vostri bastoncini di incenso abbiano un aspetto accattivante, dovrete aggiungere anche un colorante. Potete usare i coloranti alimentari, oppure un'erba con una pigmentazione particolarmente vivace.

L'AGENTE LEGANTE

Per finire, avrete bisogno di un legante che unisca tutte le sostanze e mantenga il bastoncino solido e compatto. Le resine e le gomme vegetali naturali sono ideali per questo scopo. La gomma arabica è un'altra valida alternativa. Anche la gomma adragante può essere usata come legante per formare dei bastoncini ben rifiniti.

ISTRUZIONI

Prima di iniziare il processo di lavorazione, dovrete procurarvi alcuni strumenti.

Avrete bisogno di un frullatore, un paio di ciotole, dei misurini e un cucchiaio. Sarà utile anche un tagliere o una tavola di legno. Per realizzare l'incenso è necessaria soprattutto una buona dose di creatività. Non esistono regole ferree. Potete sperimentare liberamente e fare tentativi seguendo il vostro istinto.

Innanzitutto, assicuratevi che le erbe che avete deciso di usare siano essiccate. Usate un frullatore, oppure un mortaio, per sminuzzarle fino ad ottenere una polvere finissima. Unite le erbe polverizzate alla vostra base.

La proporzione deve essere 2 parti di erba per 1 parte di base. La quantità da utilizzare dipende esclusivamente dalla grandezza del bastoncino che desiderate realizzare. Usate il cucchiaio e il dosatore per misurare ogni ingrediente con precisione.

Una volta ottenuto il composto, usate 3 parti di liquido per ogni 5 parti di composto. Il liquido permetterà al legante di trasformarsi da polvere a colla aggregante. Con il cucchiaio aggiungete poco a poco l'agente legante al composto, fino ad ottenere una consistenza pastosa.

Una volta raggiunta la consistenza ottimale, potete iniziare a scatenare la fantasia. Con il vostro impasto potete creare svariate forme, ad esempio dei coni. Potete anche arrotolarlo semplicemente per ottenere dei classici bastoncini.

Posizionate i prodotti finiti su un tagliere o o una tavola di legno, in modo che si asciughino perfettamente. Una volta asciugati, inserite i bastoncini all'interno di contenitori ermetici, in modo da conservarne l'aroma e la freschezza.

COME USARE L'INCENSO ALLE ERBE

Ora che il vostro prodotto è completo e pronto all'uso, è il momento di bruciarlo! Se avete realizzato dei bastoncini, posizionateli su un apposito porta-incenso, e accendete l'estremità con un accendino. Potete bruciare i vostri incensi durante una sessione di meditazione, o mentre fumate cannabis, per circondarvi di vibrazioni mistiche e positive.

Se invece avete realizzato dei coni, potete collocarli su un piattino e bruciarne la sommità. Bruceranno proprio come i classici bastoncini di incenso. L'impasto grezzo può essere anche arrotolato in piccole palline, da posizionare direttamente su un braciere. Questo metodo risulta particolarmente adatto per rilassarsi durante un bagno caldo, o durante una romantica cena a lume di candela.

Luke Sumpter

Scritto da: Luke Sumpter
Luke Sumpter è un giornalista basato nel Regno Unito, specializzato in salute, medicina alternativa, erbe e terapie psichedeliche. Ha scritto per media come Reset.me, Medical Daily e The Mind Unleashed, coprendo queste ed altre aree.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti