Blog
Come Fare Le Bombe Da Bagno Alla Cannabis
4 min

Come Fare Le Bombe Da Bagno Alla Cannabis

4 min

Un bagno può diventare molto più rilassante con una bomba da bagno. Ora è possibile fabbricare bombe da bagno con cannabis tra le comode mura di casa. La nostra guida passo a passo vi svelerà le migliori varietà e ingredienti da usare per provare questa esperienza.

Con il boom del settore cannabico, le persone stanno trovando modi sempre più innovativi per usare questa pianta. Basta pensare che oggi i cannabinoidi possono essere assorbiti anche attraverso la pelle grazie ai cerotti alla cannabis, un prodotto che offre un lento rilascio di principi attivi simile a quello dei cerotti alla nicotina. Inoltre, possiamo anche trovare gli oli e le crema ad uso topico, che possono somministrare localmente i cannabinoidi attraverso i pori della pelle. Secondo quanto riferito, questo metodo rende il CBD 10 volte più permeabile del THC. Ciò significa che assumere cannabis per via cutanea può essere un ottimo rimedio per provare un'esperienza salutare e rilassante. Se poi lo combiniamo con un caldo bagno, allora gli effetti possono essere ancora più piacevoli. Da oggi sono disponibili anche le bombe da bagno alla cannabis, due prodotti in uno! La nostra guida vi mostrerà come potete farle a casa vostra.

VANTAGGI DELLE BOMBE DA BAGNO

VANTAGGI DELLE BOMBE DA BAGNO

Alcuni di voi potrebbero già conoscere le bombe da bagno. Si presentano come delle palle contenenti ingredienti secchi che nell'acqua producono effervescenza, dando ai bagni un effetto più rilassante. Tuttavia, potreste non aver mai sentito parlare della versione arricchita con cannabis. Usare la cannabis in questo modo non solo rende un bagno più rilassante, aumenta il rilascio di melatonina e concilia il sonno, ma offre anche tutti i benefici dei cannabinoidi contenuti all'interno delle bombe da bagno, senza "sballare" durante il processo. Ciò è dovuto al fatto che, sebbene possa essere assorbito dalla pelle, il cannabinoide psicoattivo non può oltrepassare per via cutanea la barriera emato-encefalica e, quindi, non può sballare.

Le bombe da bagno sono multifunzionali. Ci sono prodotti formulati per pulire e riparare la pelle, lasciando piacevoli fragranze sulla cute. Inoltre, il vapore del bagno decongestiona i polmoni e le cavità nasali. I pori della pelle si aprono lasciando entrare i principi attivi della cannabis. Siccome un bagno è di per sé già benefico per la nostra circolazione, il flusso sanguigno potrà diffondere più velocemente i cannabinoidi nel nostro corpo. Per provare su voi stessi questa rilassante esperienza, iniziate con la nostra ricetta vegana per fare le bombe da bagno alla cannabis tra le comode mura di casa vostra. Ecco di cosa avete bisogno una volta preparato l'olio di cocco alla cannabis.

LE MIGLIORI VARIETÀ DI CANNABIS DA USARE PER LE BOMBE DA BAGNO

LE MIGLIORI VARIETÀ DI CANNABIS DA USARE PER LE BOMBE DA BAGNO

Ancora prima di preparare il vostro olio di cocco alla cannabis, dovrete scegliere la varietà. Ci sono tre varietà di cannabis che vogliamo consigliarvi, particolarmente adatte per questa ricetta. Ognuna di loro è stata sviluppata a fini terapeutici rispettando i più alti standard di qualità.

CBD Fix Auto è il risultato di una Northern Lights Auto incrociata con una varietà di cannabis estremamente ricca di CBD. Si tratta di un ibrido a predominanza sativa con una quantità trascurabile di THC (0,8%) ed un 7-15% di CBD. Fare un bagno in sua compagnia può essere un'esperienza molto piacevole. Rilassatevi, accendete le candele e godetevi le coccole che vi offrirà una vasca piena di CBD Fix Auto.

CBD FIX AUTO (ZAMNESIA SEEDS)

Vedere CBD Fix Auto

Candida (CD-1) si distingue dalle altre varietà di cannabis per il suo elevato contenuto di CBD e basso di THC. Se volete provare delle bombe da bagno capaci di potenziare le proprietà del CBD, questa è sicuramente la migliore varietà del mondo. Il rapporto CBD:THC può talvolta superare il 20:1. Il contenuto di THC della Candida (CD-1) raramente raggiunge l'1%, mentre il CBD può variare tra 10,6 e 20,6%.

Come suggerisce il nome, la BCN Diesel CBD sprigiona aromi di gasolio con fragranze dolci di agrumi e note speziate. Il nome allude anche al suo impressionante contenuto di CBD. Il rapporto THC:CBD si aggira intorno a 2:1, dove il contenuto di CBD si aggira intorno al 7% e quello di THC al 13%. Ciò offre un'esperienza dinamica indotta dal CBD che raramente troverete in altre piante.

INGREDIENTI

  • 1 tazza di bicarbonato di sodio
  • ½ tazza di amido di mais
  • ½ tazza di acido citrico
  • 1 cucchiaio di amamelide
  • 20 gocce di olio essenziale (qualsiasi profumo abbiate piacere di sentire nella vasca da bagno e sulla vostra pelle)
  • 5 gocce di colorante alimentare (un colore a vostro piacimento per tingere l'acqua della vasca)
  • 3 cucchiai di olio di cocco alla cannabis

STRUMENTI

  • Una ciotola di grandi dimensioni
  • Un'altra ciotola
  • Setaccio
  • Guanti in lattice o nitrile
  • Teglia
  • Carta da forno
  • 2 piccole tazze di plastica usa e getta o tazzine da caffè
  • Un cucchiaio per mescolare
  • Tazze e cucchiai per dosare gli ingredienti

ISTRUZIONI

  1. Usare il setaccio per mescolare bene il bicarbonato di sodio, l'acido citrico e l'amido di mais sopra la ciotola.

  2. Prendete l'altra ciotola e mescolate gli ingredienti umidi: l'amamelide, l'olio essenziale, il colorante alimentare e l'olio di cocco alla cannabis.

  3. Gradualmente, versate gli ingredienti umidi nella prima ciotola ed impastate la miscela indossando i guanti di gomma.

  4. Impastate lentamente fino a quando non otterrete una polvere umida con una leggera schiuma. Impastare troppo velocemente può creare maggiore effervescenza. Una volta che il colorante sarà uniformemente distribuito, potete iniziare con gli stampi.

  5. Prendete un ¼ di tazza di questa polvere e comprimetela con forza sul fondo della tazzina di plastica, o di qualsiasi altra tazza stiate usando.

  6. Capovolgete la tazza e posizionate la bomba da bagno appena fatta su una teglia con carta da forno.

  7. Ripetete i passaggi 5 e 6 fino a consumare tutta la miscela.

  8. Lasciate asciugare le bombe da bagno per 1-3 giorni.

  9. Una volta asciutte, avvolgetele energicamente nella pellicola trasparente e conservatele in frigorifero.

  10. Mettetene una nel vostro prossimo bagno e buon divertimento.

ALTRI USI PER LE BOMBE DA BAGNO

ALTRI USI PER LE BOMBE DA BAGNO

Potreste non trovarvi a vostro agio se non siete abituati a questo tipo di esperienza, ma sappiate che una bomba da bagno così rilassante può offrirvi effetti sensazionali in una vasca. Eventualmente, potreste prepararle e regalarle al vostro partner appassionato di cannabis e bagni caldi. Ma forse non è ancora quello che volete ottenere da questa miscela.

Solo perché si chiamano bombe da bagno non significa che non abbiano altre applicazioni utili. Ormai dovreste sapere che sono effervescenti e rilasciano aromi molto gradevoli, giusto? Allora perché non scioglierne un pezzo nell'acqua e imbottigliare la soluzione per rinfrescare la pelle nelle calde giornate estive?

Potreste anche far bollire dell'acqua in una grande pentola, aggiungere un pezzo di bomba da bagno e lasciare che i vapori ricchi di cannabinoidi si diffondano per tutta casa.

E come consiglio finale, perché non usare la miscela delle bombe da bagno come esfoliante per il corpo? Sbriciolate dei pezzettini sulla vostra pelle mentre fate la doccia e strofinate bene. Oppure usate la miscela per fare uno "scrub" per il corpo allo zucchero. Ci sono così tante cose che potete fare con queste bombe da bagno che vorrete subito provarle.

NOTIZIA CORRELATA
Le Foglie Fresche Di Cannabis Sono Un Superfood?

Indipendentemente dal fatto che tu sia un consumatore medico o ricreativo, mangiare foglie di cannabis fresche può aiutarti a scoprire...

Val Watts

Scritto da: Val Watts
Val Watts non ha talento a sufficienza per essere Reggie Watts e non è Zen abbastanza per essere Alan Watts. Ma fa ciò che può scrivendo di cannabis dall'Emerald Isle. Spera che un giorno la Pianta sarà accettata dovunque; nel frattempo, ama studiarla e andare nei posti dove è già una realtà.

Scopri i nostri scrittori

Cerca nelle categorie
o
Cerca