Come Fare Dell’hummus “Bruciaculo” A Base Di Cannabis, E Pane Pita Senza Glutine

Pubblicato :
Categorie : BlogRicette

Come Fare Dell’hummus “Bruciaculo” A Base Di Cannabis, E Pane Pita Senza Glutine

Tutti possono godere di questa ricetta di hummus e pita a base di cannabis – è completamente vegana, senza glutine, e abbastanza potente da rendere tutti “stonati e contenti”!

Non c'è niente come uno snack di pane pita tostato da intingere nell'hummus. E allora perché non aggiungere un po' di bagliore “verde” al mix, per confezionare un delizioso e inebriante spuntino o stuzzichino da festa? Tutti gli amatori di cannabis apprezzeranno! Ecco come fare in casa il vostro pane pita e hummus ad ispirazione cannabica.

PANINI PITA ALLA MARIA, SENZA GLUTINE

Cuocere questi panini riempirà la vostra cucina con un profumo incantevole, sono divini – soffici, morbidi, sostanziosi. Speriamo che proverete altrettanto piacere nel prepararli che nel mangiarli.

INGREDIENTI

2 tazze di acqua tiepida (intorno ai 35°C)

2 cucchiaini di sciroppo d'agave (o sciroppo d'acero, se preferite)

2 cucchiaini e ½ di lievito secco attivo

2 cucchiai di olio d'oliva alla cannabis (o potete usare olio di cocco alla cannabis, per un gusto più dolce)

2 cucchiai di semi di chia o di lino macinati

2 tazze di farina di riso integrale

½ tazza di arrow-root in polvere

½ tazza di fecola di patate

3 cucchiaini di gomma di xantano

1 cucchiaino di sale dell'Himalaya finemente macinato

1 cucchiaino di pepe multicolore finemente macinato

(Opzionale) Qualche cucchiaino di cannabis decarbossilata macinata – per una “botta” in più, un gustoso aroma di marijuana, ed un'attraente colorazione verde.

PROCEDIMENTO

1. In una scodella grande, mescolate l'acqua tiepida con lo sciroppo d'agave e il lievito.

2. Lasciatelo sul bancone a riposare per 10 minuti. Il lievito attivo renderà l'acqua spumosa; se ciò non accade, l'acqua non era abbastanza calda, e dovete ricominciare.

3. Aggiungete l'olio alla cannabis ed i semi al composto, e mescolate.

4. In un'altra scodella, frustate insieme la farina di riso integrale, l'arrow-root, la fecola di patate, lo xantano, sale, pepe, e cannabis (se la usate).

5. Mischiate insieme gli ingredienti asciutti con gli umidi, e mescolate con un cucchiaio di legno. Dovreste ritrovarvi con un impasto leggermente appiccicoso.

6. Coprite la scodella con un telo da cucina e lasciatelo in un luogo caldo a lievitare per 45 minuti.

7. Preriscaldate il forno a 220°C; coprite una teglia con carta da forno.

8. Suddividete l'impasto in polpette; con questa ricetta potete fare 8 pita grandi. Spolverate di farina il vostro piano di lavoro e appiattite delicatamente le polpette perché siano soffici e pronte ad essere infornate.

9. Trasferitele sulla teglia e mettetele nel forno caldo per 3 minuti da ciascun lato. Ripetete per il resto dell'impasto, e lasciate le pita raffreddarsi a temperatura ambiente prima di tagliarle a strisce.

10. Come tocco finale, giusto prima di servire, mettete le strisce di pita su una padella calda con un po' di olio alla cannabis, e tostatele finché son calde e leggermente grigliate ai bordi.

Perfetto! Ed ora via con la salsa di hummus alla cannabis, per accompagnare. Questa versione è saporitissima, ma contiene peperoni rossi arrosto, che dovrete preparare in precedenza.

PEPERONI ROSSI DOLCI ARROSTO (PER L'HUMMUS)

Deliziosi e versatili, ottimi mangiati da soli o in salsa, od usati come aggiunta dolce e affumicata a ricette di pasta. Si possono congelare facilmente, quindi potete prepararne quanti volete, ma per l'hummus un grosso peperone è sufficiente.

1. Tagliate i peperoni a metà, rimuovendo la polpa interna ed i semi.

2. Appiattite le due metà con la mano e posateli su una teglia ricoperta di carta stagnola.

3. Grigliateli per 10-12 minuti finché sono completamente anneriti.

4. Copriteli poi con altra carta stagnola per lasciare i mezzi peperoni cuocersi col vapore per altri 10 minuti.

5. Rimuovete l'alluminio e levate delicatamente la pelle annerita. Tagliate i mezzi peperoni arrostiti e pelati in pezzi piccoli.

Non era facile? Cercate di non mangiarli tutti – ricordate, questi pezzetti di sapore vi servono come ingrediente per il vostro hummus.

HUMMUS “BRUCIACULO” AI PEPERONI ARROSTO

Adoriamo il gusto di questo hummus, è così morbido e leggero; una perfetta combinazione di dolce, salato e speziato, rafforzata dal ricco gusto affumicato dei peperoni arrosto. È facile da preparare, ed economico. Divertitevi con questa ricetta, e sentitevi liberi di modificare le dosi secondo il vostro gusto. Vi occorrerà un po' più di olio alla cannabis.

INGREDIENTI

un barattolo da 400ml di ceci

2 grossi spicchi d'aglio

¾ di tazza di peperoni rossi arrosto

¼ di tazza di tahina

4 cucchiai di succo di limone appena spremuto

1 cucchiaino di sale dell'Himalaya, finemente macinato

un pizzico di peperoncino

2 cucchiai di olio d'oliva alla cannabis

paprika, per decorazione

PROCEDIMENTO

1. Aprite il barattolo di ceci e scolate il liquido; sciacquate i ceci in acqua e mettete da parte il barattolo.

2. Tagliuzzate o schiacciate finemente l'aglio e aggiungetelo al mixer insieme ai ceci, i pezzi di peperone arrosto, la tahina, ed il succo di limone. Dopo averlo mixato, il composto sarà di un bel colore rosa aranciato.

3. Aggiungete poi il sale ed il peperoncino a vostro gusto, e ripassate al mixer fino a che non avrà raggiunto una morbida consistenza setosa. Se vi sembra troppo denso, potete aggiungere un cucchiaio di acqua e ripassare al mixer.

4. Riversate in una ciotola con l'aiuto di una spatola, spruzzate con olio d'oliva, e guarnite a piacimento con paprika. Servite con le strisce di pita tostate che avete preparato prima.

Non ha un aspetto magnifico?! Tenuto in frigo in un contenitore di plastica ermetico, l'hummus si conserverà per 5 giorni. In effetti, il sapore è ancora migliore dopo aver riposato un paio di giorni, dunque potete prepararlo in anticipo (se pensate di resistere tanto a lungo!). Come sempre, cominciate piano quando mangiate cibi a base di cannabis, ed aspettate a mangiarne ancora fino a che non ne sentite i primi effetti. Buon appetito e buon divertimento!

Relativi prodotti