Come Coltivare Tartufi Allucinogeni Con Il Set Di Coltivazione Tartufi

Pubblicato :
Categorie : BlogCome si faFunghi Magici

Come Coltivare Tartufi Allucinogeni Con Il Set Di Coltivazione Tartufi


Coltivate tartufi allucinogeni di prima qualità comodamente a casa vostra con il Set di Coltivazione Tartufi Allucinogeni. Questa intrigante selezione di tre specie diverse richiede solamente un po' di pazienza da parte vostra. Assaggiate tre delle varietà più pregiate disponibili su Zamnesia.

TARTUFI ALLUCINOGENI DIRETTAMENTE IN CASA

Il Set di Coltivazione Tartufi Allucinogeni MushMush di Zamnesia è un modo semplice e pratico per coltivare tartufi magici comodamente in casa propria e senza alcuna difficoltà. Ogni set contiene tre kit. In ogni kit è stata inoculata una specie di tartufo diversa: Psilocybe mexicana sclerotia, Psilocybe tampanensis sclerotia, e Psilocybe galindoi sclerotia.

La varietà Mexicana è la più delicata delle tre, e consigliata ai consumatori che assaggiano i tartufi magici per la prima volta. La Galindoi è la più produttiva. Tra tutte, è la specie che offre raccolti più sostanziosi. La Tampanesis è diventata una delle più amate subito dopo il suo lancio sul mercato. Si colloca decisamente ad un livello superiore, sia in termini di resa che di potenza. Scaglionando le varie colture e acquistando kit di sostituzione, potrete avere una scorta costante di tartufi di prima scelta sempre a vostra disposizione.

LE VARIETÀ

TARTUFI ALLUCINOGENI - VARIETÀ

La varietà Mexicana proietta il consumatore indietro nel tempo, fino agli anni '50. In quest'epoca i funghi vennero esaminati e testati per la prima volta in modo professionale dalla popolazione occidentale. Questa specie produce effetti delicati, ma resta una delle preferite. Per tutti gli aspiranti psiconauti, la Mexicana è la migliore varietà introduttiva. Anche i consumatori più esperti ne apprezzano la facilità di utilizzo e la gestibilità degli effetti. Questa varietà è disponibile anche "pronta all'uso".

La Galindoi è decisamente la specie più produttiva di questa affascinante collezione. I tartufi Galindoi sclerotia generano effetti di media intensità. Si trovano a metà strada tra la Mexicana e la Tampanensis. Questi tartufi alterano le percezioni sensoriali e aumentano la sensibilità dell'individuo. Dovrebbero essere consumati in un luogo tranquillo. Fin dalla loro introduzione sul mercato, i tartufi Galindoi hanno ammaliato il pubblico grazie alle loro potenti allucinazioni visive. Vi consigliamo di stare alla larga dal traffico e dalle zone affollate, perché questi tartufi sbricioleranno la vostra percezione della realtà. Persino mentre camminate, ondeggerete come un funghetto.

La Tampanensis aggiunge un tocco in più all'esperienza psichedelica della psilocibina. Con la sua potenza inaudita favorisce una maggior lucidità mentale e aumenta la capacità di intuizione. I tartufi Tampanensis vengono chiamati anche "pietre filosofali" a Tampa, in Florida, dove sono stati scoperti alla fine degli anni '70.

VIDEO: COME USARE IL KIT PER LA COLTIVAZIONE DEI TARTUFI

Questi kit per la coltivazione dei tartufi allucinogeni hanno bisogno semplicemente di un luogo tranquillo in cui crescere e giungere a maturazione. Non è necessario alcun processo di attivazione e non serve aggiungere acqua. Dopo aver ricevuto il kit a casa vostra e aver rimosso l'imballaggio, vi basterà solo un po' di tempo e pazienza per seguire alcuni semplici passaggi!

Estraete i tre box di coltivazione Zamnesia dall'imballaggio. Ogni box di coltivazione è dotato di una piccola etichetta in cui sono indicati un nome e un numero. Il numero si riferisce alla settimana in cui sono state inoculate le spore di tartufo. Circa 13-20 settimane dopo l'inoculazione, i tartufi saranno pronti per essere raccolti. Segnatevi la data del raccolto sul calendario. Più tempo aspetterete, più i tartufi diventeranno grandi.

Posizionate il kit di coltivazione in un luogo tranquillo, lontano dai raggi solari diretti. Non è necessario sistemare il kit in completa oscurità.

La temperatura ideale per coltivare i tartufi con successo è 22-23°C. In ogni caso non dovrebbe superare i 27°C. Evitate oscillazioni di temperatura eccessive, perché potrebbero compromettere il vostro raccolto.

NOTIZIA CORRELATA
Tartufi Magici Contro Funghetti Magici: Chi Vincerà?

Tartufi magici e funghetti magici sono talvolta ritenuti due cose completamente differenti. Non lo sono, ma dovreste comunque conoscere...

Controllate che il dispositivo di filtraggio posizionato sul coperchio sia sempre libero da ostruzioni. Non impilate i kit l'uno sull'altro ed evitate di otturare il coperchio in qualsiasi modo. Non rimuovete né il coperchio né il filtro prima che i tartufi siano giunti a completa maturazione. In questo modo, essi cresceranno indisturbati nel loro piccolo microclima a misura di tartufo.

Potete rimuovere il coperchio solo quando i tartufi sono maturi. Come indicato nel passo n. 1, dall'inoculazione al raccolto dovrebbero trascorrere 13-20 settimane. La tempistica ottimale è 16 settimane, in un ambiente di coltivazione ideale. Raccogliete tutti i tartufi in una sola volta.

Spazzolate o risciacquate con cura lo sclerozio e separate i tartufi, poi lasciate asciugare. Siate accurati e pazienti. Alcuni tartufi possono essere molto piccoli, soprattutto la specie Mexicana. Conservateli in frigorifero.

Si consiglia vivamente di iniziare il processo di coltivazione immediatamente. Se scegliete di ritardare le operazioni, o scaglionare i tempi di coltivazione, sistemate i kit in frigo ad una temperatura minima di 3-5°C. Si conserveranno per 2-3 settimane. Tuttavia, c'è la possibilità che il micelio si danneggi, pertanto vi suggeriamo ancora una volta di iniziare a coltivare i tartufi appena ricevete i kit.

CONSUMARE I TARTUFI ALLUCINOGENI

CONSUMARE I TARTUFI ALLUCINOGENI

Consumando i tartufi a stomaco vuoto, otterrete effetti amplificati. Se mangiate prima di utilizzare le sostanze psichedeliche, l'effetto sarà meno intenso e potrebbe causare nausea o diarrea.

Il metodo più diretto per consumare i tartufi è quello di mangiarli interi. Ciò può risultare sgradevole, dal momento che il tartufo va masticato accuratamente, e il suo sapore è piuttosto disgustoso. Se ingerite pezzi di tartufo interi insieme ad una bevanda, potreste ridurre drasticamente gli effetti. Inoltre, il vostro organismo potrebbe non riuscire a digerire i frammenti di tartufo più consistenti.

Se il sapore del tartufo vi disgusta, ma adorate i suoi effetti psicoattivi, potete risolvete facilmente il problema procurandovi un grinder per tartufi e qualche ricetta appetitosa. In questo modo potrete sperimentare pienamente gli effetti dei tartufi, riducendo al minimo il rischio di voltastomaco.

Macinate i tartufi ben essiccati con un grinder per tartufi. Otterrete una polvere sottile e versatile. Il tartufo tritato finemente viene assorbito dall'organismo con più facilità. Inoltre, è molto meno traumatico per le papille gustative. Inserite la polvere di tartufo all'interno di capsule morbide, mescolatela con miele, unitela all'acqua o ad altre bevande o cibi. Il tartufo in polvere è molto più semplice da consumare.

Altre opzioni sono tè e tinture, cioccolatini, caramelle, dolci e snack. Se vi piace preparare questi alimenti, potete arricchirli con della polvere di tartufo magico. Altri metodi efficaci per introdurre la psilocibina nell'organismo sono i brownies o gli infusi aromatizzati al tartufo.

SIATE PREPARATI

Preparativi Per Il Viaggio Di Funghi Allucinogeni

Lo stato d'animo, l'ambiente circostante, l'atmosfera, la compagnia, il momento della giornata, e lo stato di salute generale sono fattori che possono influenzare la vostra esperienza con i tartufi allucinogeni.
Scegliete un luogo tranquillo e sicuro, una compagnia affidabile, della buona musica, e magari provate a meditare. In questo modo potrete vivere al meglio l'esperienza offerta dai tartufi magici.

Electric Wombat

Scritto da: l'Electric Wombat
Artista e scrittore, l'Electric Wombat è un giardiniere professionista con un grande amore per gli spazi all'aperto. Quando non cresce, lavora alla sua arte, si gode la natura con il suo cane, o si crea i propri vestiti!

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti