Coltivazione di Funghi Magici: Porta d'Inoculo in Silicone


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogCome si faFunghi MagiciSostanze psichedeliche

Porta d'Inoculo in Silicone


La contaminazione è un rischio reale e molto pericoloso che tutti i coltivatori di funghi magici devono prendere seriamente in considerazione. Ma come si può ridurre al minimo questo rischio? Realizzando una porta in silicone ed un foro per gli scambi gassosi nel barattolo o nel sacchetto in cui andrete a coltivare!

Quando si coltivano funghi magici, non c'è nulla di più frustrante di imbattersi, dopo lunghe e dure giornate di lavoro, in un substrato contaminato e privo dell'adeguata sterilità necessaria per la coltivazione di questi organismi. È una situazione che molti psiconauti inesperti hanno sicuramente sperimentato. Anche dopo le più minuziose e faticose manovre per realizzare siringhe di spore in ambiente sterile, le cose possono rapidamente cambiare. Se i vari passaggi non vengono fatti correttamente si rischia di rovinare completamente il processo di inoculazione. Per evitare che ciò accada, molte persone usano il "barattolo d'inoculazione". Si tratta di un normale barattolo in vetro contenente un substrato di coltura adeguato alla coltivazione dei funghi. Ciò che rende speciali questi tipi di barattoli è il coperchio, modificato manualmente per creare l'ambiente più idoneo all'inoculazione delle spore.

COME FARE LA PORTA DI INOCULO E IL FORO PER IL RICIRCOLO D'ARIA

Dunque, come dobbiamo procedere? Allora, partendo dal presupposto che tutti gli accessori siano stati correttamente sterilizzati, compresi la siringa contenente spore e il substrato colturale, la porta di inoculo in silicone e il foro per gli scambi gassosi faranno in modo che l'ambiente in cui crescerà il micelio sia perfettamente sterile. Ricordiamoci che le fasi iniziali di sviluppo di un micelio sono alquanto delicate e vulnerabili a qualsiasi contaminante. Grazie a questo sistema avremo modo di evitare che gli agenti esterni entrino durante e dopo l'inoculazione, consentendo, però, al barattolo di avere un appropriato ricircolo d'aria.

Per realizzare questi due fori avrete bisogno di fare alcune modifiche al coperchio del vostro barattolo. Iniziamo con il foro che servirà da porta di inoculo.

LA PORTA D'INOCULO

Avrete bisogno di:

  • Un barattolo in vetro con coperchio
  • Un trapano con punta da 6,5mm
  • Silicone sigillante RTV
  • Carta

Elementi Necessari

Istruzioni

  1. Prima di tutto bisogna procedere a fare due fori nel coperchio del barattolo. È sempre meglio farli a due estremi opposti, in modo da assicurarsi una certa distanza tra i due fori.
  2. Tagliare un paio di quadratini di carta, abbastanza grandi da ricoprire il foro.
    Nota: Anche se si sono già fatti due fori, solo uno verrà utilizzato come porta d'inoculo. L'altro servirà come foro per il ricircolo d'aria e, quindi, per gli scambi gassosi. Seguite le indicazioni qui riportate solo per uno dei due fori, l'altro lo vedremo più avanti.
  3. Assicurarsi sempre che il coperchio sia perfettamente pulito e sterile. A questo punto prendete il silicone e tappate uno dei due fori, lavorando sulla parte inferiore del coperchio. Una volta fatto, cercate di rafforzare la struttura appena realizzata con altro silicone, creando un sottile contorno sigillante intorno al foro.
  4. Ripetere questi passi anche dall'altra parte del coperchio.
  5. Prendere ora i pezzetti di carta e posizionarli sul foro, su ogni lato del coperchio, in modo da coprire il silicone. Premere delicatamente sui due lati verso il basso in modo da appiattire la superficie del silicone.
  6. Posizionare ora con estrema cautela il coperchio su un lato e lasciare asciugare. Assicuratevi sempre che il silicone non entri in contatto con superfici potenzialmente contaminanti, in modo da evitare che agenti esterni possano attaccarsi al materiale sigillante in fase di asciugamento.
  7. Una volta asciutto, con molta attenzione staccare i due pezzi di carta. Dovreste così avere una porta d'inoculo in silicone con due superfici piatte. In questo modo vi assicurerete di avere un foro d'ingresso in grado di richiudersi dopo l'iniezione di una siringa!

FORO CON FILTRO PER GLI SCAMBI GASSOSI

Flusso D'aria

Adesso che avete appena realizzato una porta sicura da dove poter inoculare il vostro substrato colturale contenente spore, dovrete procedere alla realizzazione di un foro per il ricircolo d'aria, che vi consentirà di introdurre aria fresca all'interno del barattolo senza rischi di contaminazione.

Avrete bisogno di:

  • Lana filtrante in fibra di cotone per acquari
  • Pinze

Istruzioni

  1. Il secondo foro che avevamo lasciato da parte prima di procedere con la porta d'inoculo ci servirà ora per realizzare il foro di ricircolo d'aria.
  2. Prendete una striscia del materiale filtrante per acquari e arrotolatelo fino ad ottenere una piccola pallina delle dimensioni del foro.
  3. Ripiegatelo ed inseritelo a forza nel foro, aggiungendo un po' di materiale sulla superficie superiore del coperchio. In questo modo dovreste aver creato un filtro piuttosto liscio ed uniforme, con uno spessore adeguato alle sue funzioni.
  4. Cercate ora di controllare la parte inferiore del coperchio, in modo da rendere il tappo in lana filtrante il più uniforme possibile. Spingete delicatamente il batuffolo verso l'esterno del coperchio, in modo da farlo fuoriuscire per circa 1cm verso l'esterno. Si tratta di un procedimento piuttosto difficile che potrebbe richiedere l'uso di pinze per facilitare i movimenti. L'obiettivo è quello di non permettere agli agenti contaminanti contenuti nell'aria di attraversare la lana.
  5. Tagliate le eventuali sbavature in eccesso dalla parte inferiore del coperchio. Avete ora un foro per il ricambio d'aria! Il materiale filtrante utilizzato vi permetterà di fare entrare l'aria fresca all'interno del barattolo, catturando le particelle e i materiali che potrebbero contaminare la crescita del micelio.

Ed ecco fatto! Avete appena realizzato un coperchio con un foro d'inoculo ed uno per il ricambio d'aria. Ciò garantirà al vostro micelio di crescere senza contaminanti potenzialmente pericolosi. Questo metodo può essere usato anche per aumentare la sicurezza dei sacchetti d'inoculazione, utilizzando silicone e qualche garza sopra il punto d'iniezione, garantendo così che la zona rimanga libera da contaminanti! Esistono sul mercato sacchetti già dotati di una porta d'inoculo integrata, evitando qualsiasi preoccupazione!

Se uno dei suddetti passaggi risulta poco chiaro, date un'occhiata a questo video informativo facile da seguire.

 

 

         
  Josh  

Scritto da: Josh
Redattore, psiconauta e "aficionado" della Cannabis, Josh è l'esperto di casa a Zamnesia. Trascorre le sue giornate immerso nella campagna, andando alla scoperta delle nascoste doti psichedeliche della natura.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti