Che Cos’è Goa?

Pubblicato :
Categorie : Arte & CulturaBlogSostanze psichedeliche
Ultima modifica :

Goa


Anche se l’argomento ti suona nuovo, potresti averne sentito parlare più volte e nei posti più diversi: Goa. Ma cosa significa e che cos’è esattamente? Scopri tutto ciò che devi sapere sulla Goa e impressiona i tuoi amici con le tue nuove conoscenze. Solo da Zamnesia, naturalmente!

CHE COS’È GOA?

Ti sei mai chiesto cosa sia esattamente Goa? Goa è un termine generico che può essere utilizzato per molte cose diverse. Cominciamo ad esplorare le origini del termine.

Goa India

Il Goa è uno Stato indiano all'interno della regione costiera conosciuta come il Konkan nell'India Occidentale. È lo stato più ricco dell'India ed è stato classificato nella miglior posizione dalla “Eleventh Finance Commission” per quanto riguarda le infrastrutture e classificato in cima per la migliore qualità della vita in India dalla “National Commission on Population” in base a 12 indicatori. Come ex-provincia portoghese, questo territorio d'oltremare chiamato India Portoghese è esistito per circa 450 anni fino alla sua annessione da parte dell'India nel 1961. La città di Margao mostra ancora l'influenza culturale dei mercanti portoghesi che per primi vi si stabilirono all’inizio del XVI secolo.

Questo rende il Goa un luogo di interessante mescolanza etnica per gli stili sia orientali che occidentali, che si possono vedere nell'abbigliamento regale occidentale dei suoi re e nella presenza di numerose chiese e monasteri cattolici costruiti in tempi passati. Allo stesso modo, le esecuzioni delle danze regionali rappresentano una miscela unica di diverse religioni e culture presenti nello Stato di Goa.

Il Goa è noto anche per la sua ricca biodiversità tropicale, infatti le riserve della flora e fauna selvatica vantano centinaia di specie diverse di piante e animali. È inoltre conosciuto per la coltivazione del cocco.

LA STORIA DEL GOA

I portoghesi non furono l'unica nazione europea nella storia a controllare il Goa. I coloni britannici occuparono per due volte la regione: prima dal 1797 al 1798 e poi dal 1802 al 1813. L'esercito indiano prese il controllo del Goa nel 1961 e questo fu anche il momento in cui si svolsero le prime feste in spiaggia. Ed è qui che l’era del genere Goa Trance fonda le sue radici. Fino alla metà degli anni '70 non ci fu alcuna limitazione legale al consumo di hashish e questo attirò molti europei e americani nella regione. Tuttavia, la situazione cambiò quando il governo americano spinse le autorità indiane a vietare questa pratica.Goa Party

Inoltre, numerosi coloni che erano venuti in India erano alla ricerca della spiritualità e facevano parte della cultura hippy. Il primo colonizzatore moderno sulle spiagge del Goa, Eddie otto dita, organizzò le prime feste in cui le persone potevano sperimentare sensazioni di libertà e felicità assoluta attraverso danze e droghe psichedeliche.

LA PRIMA MUSICA GOA

La musica al momento delle prime feste sulla spiaggia era più correlata al genere rock psichedelico, con gruppi come Grateful Dead, The Doors, The Eagles e Pink Floyd. La musica Goa intesa come genere musicale elettronico fu fondata solo a partire dagli anni '80.

Goa Gil è stato uno dei pionieri nell'introduzione della musica elettronica influenzata dal cosiddetto stile Goa. La chiamò la "Neue Deutsche Welle", la prima musica post-punk dance elettronica proveniente dall'Europa. La Goa è un genere musicale elettronico con battute pesanti in diversi ritmi. L'elemento chiave della musica Goa è l'effetto psichedelico del suono aggiunto alle tracce. La prima Goa trance era fortemente influenzata dalla musica classica indiana tradizionale facilmente riconoscibile nel suono. Un piccolo gruppo di DJ provenienti principalmente da Francia, Italia, Germania, Paesi Bassi e Svizzera ha dato vita alla scena contemporanea della Goa, scambiando e raccogliendo musica proveniente da tutta Europa. L’obiettivo era quello di selezionare la musica più rara e complessa da ascoltare, ma con sonorità estremamente psichedeliche. Il consumo di LSD ha svolto un ruolo importante nella loro ispirazione e nel processo creativo. Per questo motivo, la droga è diventata un simbolo delle feste di Goa, facilmente reperibile e per lo più gratuita.

Goa Festival tired

Negli anni '90, le feste della spiaggia di Goa hanno perso la loro sensazione intima e sotterranea a causa della crescente popolarità. Il numero dei turisti è aumentato e il genere musicale Goa Trance è diventato sempre più popolare. Le feste di Goa hanno cominciato ad apparire anche nel resto del mondo; le più note sono state a Byron Bay (Australia), Londra e Manchester. Il periodo 1993-1999 ha segnato sei anni d'oro di Goa trance in cui sono emersi molti nuovi artisti, editori e DJ.

GOA NON È UN LUOGO, È UNO STATO MENTALE!

Anche se la scena della Goa ha le sue origini nello Stato di Goa, in India, la sua mentalità di libertà e felicità assoluta attraverso danze ed esperienze psichedeliche si trova in tutto il mondo. Sarebbe giusto dire che la Goa non solo simboleggia il luogo dove è iniziato tutto, ma anche lo stato d'animo delle persone che simpatizzano con la cultura Goa. In ultima analisi, esso rappresenta l'ispirazione reciproca e l'influenza di diverse culture e religioni che possono riunire le persone per celebrare la diversità che la vita ci offre.

 

         
  Guest Writer  

Redattore Ospite
Di tanto in tanto, abbiamo l'occasione di collaborare con redattori ospiti qui a Zamnesia. Si tratta di persone provenienti dagli ambienti più diversi, il che rende inestimabili la loro conoscenza ed esperienza.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti