Bomb Seeds: Le Genetiche di Marijuana Più Esplosive del Mercato


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisColtivare CannabisRecensioni sulle banca del semeRecensioni sulle varietà

Bomb Seeds


Non tutte le seedbank possiedono genetiche originali e dalle qualità speciali. La Bomb Seeds è tra le poche banche del seme ad offrire varietà realmente uniche, sia dal punto di vista della potenza che della produttività. Un bombardamento a tappeto di semi magici da cui si sviluppano piante di Cannabis esplosive.

LA CANNABIS CHE FA IL BOTTO

Potenze esplosive, rese massime e qualità superiore, ecco ciò che distingue la Bomb Seeds dalle altre banche del seme. I breeder della Bomb Seeds non si limitano a giocare con il fuoco! Loro lo coltivano. Quando si tratta di coltivare marijuana, la genetica è tutto. Solo la Bomb Seeds possiede le più speciali varietà di Cannabis e l'esperienza per spazzare via la concorrenza. Se da una parte le seedbank meno professionali improvvisano, dall'altra gli specialisti innovano il settore.

IL MARIJUANA MANHATTAN PROJECT

La Bomb Seeds esplose sulla scena cannabica internazionale nel 2007. Tuttavia, la vasta gamma di varietà di marijuana incendiarie con cui scese in campo erano frutto di decenni di duro lavoro. Durante la metà degli anni '90, i ragazzi, e futuri breeder, della Bomb Seeds viaggiarono attraverso tutto il sud-est asiatico.

In questi viaggi ebbero modo di trovare alcune delle genetiche di marijuana più impressionanti del pianeta. Queste varietà di Cannabis mostravano qualità fuori dal comune. Fortunatamente, oggi anche noi possiamo provare questi pregiati semi.

Dopo circa 10 anni da queste prime scoperte, il gruppo di "cacciatori di varietà" rientrò in Olanda dove avviarono il loro "Marijuana Manhattan Project". L'ibridazione selettiva di tutte le diverse genetiche trovate nel sud-est asiatico culminò nella creazione di due vere macchine da guerra cannabiche: la THC Bomb e la Buzz Bomb. Queste due varietà dimostrarono fin da subito di non essere pericolose per l'umanità, ma benefiche per coltivatori e fumatori, grazie alle loro capacità di espandere le coscienze delle masse.

Questa minuziosa selezione di genetiche di Cannabis non ebbe mai fine e alcune delle migliori varietà autoctone e cimeli provenienti da fonti clandestine afgane diedero vita alla Bomb #1. Qualche anno più tardi, durante altri viaggi, si imbatterono in alcune rare varietà Sativa che decisero di selezionare e migliorare, come se fossero delicate armi all'uranio, fino a creare la loro straordinaria Bomb #2.

Inoltre, l'accesso alle leggende dei coffeeshop olandesi, come White Widow, Blueberry e Big Bud, facilitò la creazione di altri devastanti ibridi, soprannominati "Fat Boy". Nel corso degli anni, l'arsenale della Bomb Seeds fu ulteriormente ampliato e diversificato per stare dietro ai continui progressi del settore cannabico. Oggi, la Bomb Seeds è una "superpotenza" nel mondo delle aziende produttrici di semi di Cannabis. Diamo uno sguardo alle sue 5 migliori varietà più cariche di THC.

PREGIATE ARMI CANNABICHE DI DISTRUZIONE DI MASSA

THC BOMB

THC Bomb Bomb Seeds

L'originale Bomba delle varietà di Cannabis. Le sue infiorescenze ricoperte di cristalli assumono le dimensioni di bombe a mano con una cima principale grande come un missile Cruise. Otterrete una potenza esplosiva e raccolti estremamente abbondanti. La THC Bomb fu scoperta durante i viaggi della Bomb Seeds nel sud-est asiatico, ma venne ulteriormente perfezionata in laboratori olandesi.

I coltivatori che si troveranno nei pressi dell'onda d'urto dell'esplosiva THC Bomb verranno spazzati via da un sorprendente rapporto foglia/fiori e storditi dalla velocità di crescita e fioritura, con raccolti esorbitanti. In appena 8 settimane di fioritura le cime diverranno compatte e cariche di concentrazioni superiori al 20% di THC.

All'aperto, la THC Bomb sviluppa cime enormi, assumendo una struttura molto compatta e cespugliosa e producendo fino ad 1kg in condizioni ottimali. In coltivazioni indoor, la THC Bomb può essere facilmente coltivata sia dai coltivatori principianti che da quelli esperti. Una varietà che risponde egregiamente alle tecniche colturali SOG e ScrOG.

CHERRY BOMB

Cherry Bomb Bomb Seeds

La Cherry Bomb colpisce con estrema violenza, producendo pesanti raccolti e sprigionando un'esplosione di sapori che ogni coltivatore e consumatore di Cannabis non potrà fare a meno di apprezzare. Questa varietà nasce da una genetica di "Green Fusion", ma l'elevata produttività è stata raggiunta grazie alla Big Bomb, che ha permesso alla Bomb Seeds di apportare sapori ancora più fruttati alla Cherry Bomb.

Sia in coltivazioni indoor che outdoor, la Cherry Bomb non richiede particolari attenzioni ed offre sempre ottime rese produttive. Durante le ultime settimane di fioritura, un eventuale abbassamento delle temperature può stimolare le foglie ed i fiori a mostrare sfumature violacee con tonalità simili a quelle delle ciliegie. Aspettatevi effetti altamente cerebrali e stimolanti, seguiti da sensazioni rilassanti e corporee, arricchite da deliziosi sapori dolciastri e "skunky". È pronta per essere raccolta in appena 8-10 settimane di fioritura.

GORILLA BOMB

Gorilla Bomb Bomb Seeds

Probabilmente, avrete già sentito parlare della famosa Gorilla Glue #4, una varietà con concentrazioni di THC superiori al 25%. Ebbene, i breeder della Bomb Seeds sono riusciti a superare se stessi e a spingersi oltre con la loro Gorilla Bomb. Incrociando una THC Bomb con un clone originale di Gorilla Glue #4, è nata una varietà realmente speciale. La Gorilla Bomb rientra tra le genetiche più esplosive del 21° secolo.

Se proprio dovessimo trovare un difetto nella Gorilla Glue #4, potremmo forse dire che i suoi sapori sono troppo terrosi e leggermente piccanti sul palato. Ebbene, la Gorilla Bomb è una varietà altrettanto appiccicosa ma con sapori agrodolci al cioccolato più piacevoli, accompagnati da sfumature di gasolio.

A prescindere dall'ambiente colturale in cui cresce, che sia indoor o outdoor, la Gorilla Bomb mostra qualità sorprendenti. Quando si vogliono ottimizzare le rese con le tecniche colturali LST e ScrOG, la Gorilla Bomb esprime tutto il suo fascino a predominanza Sativa. Ha un'alta tolleranza alle sostanze nutritive, il che le consente di assimilare grandi quantità di fertilizzanti.

Tenete sotto stretto controllo i livelli di umidità durante la fioritura, dato che le cime tendono a diventare molto compatte durante le ultime settimane. Gli effetti di questa marijuana si avvertono dopo pochi istanti e colpiscono con estrema violenza sia a livello corporeo che mentale. Fate quindi attenzione se non avete molta esperienza. La Gorilla Bomb potrebbe far crollare anche King Kong.

EDAM BOMB

Edam Bomb Bomb Seeds

La Edam Bomb nasce dall'incrocio di una leggendaria Cheese proveniente dal Regno Unito con un ibrido accuratamente selezionato di Bomb #1/Bomb #3. Le genetiche altamente esplosive di questo ultimo ibrido hanno ulteriormente accelerato i tempi di fioritura della Cheese. La Edam Bomb può infatti completare la sua fase di fioritura in appena 6-8 settimane. Prendete nota, cari coltivatori outdoor: anche le estati più brevi sono sufficienti per questa straordinaria Cheese.

Non tutti riescono ad ottenere buoni risultati dalle varietà Cheese. Tuttavia, i breeder della Bomb Seeds sono esperti nel migliorare e perfezionare le genetiche più pregiate di marijuana. Tutte le migliori caratteristiche della Cheese sono state mantenute inalterate, dai sapori più particolari agli effetti più fisici. È una pianta molto facile da coltivare, ideale per la tecnica SOG. La Edam Bomb è uno dei migliori ibridi Cheese disponibili attualmente sul mercato.

BERRY BOMB

Berry Bomb Bomb Seeds

La Blueberry è un'altra grandiosa varietà, tra le più leggendarie di coffeeshop olandesi e dispensari statunitensi. I breeder della Bomb Seeds non hanno resistito alla tentazione di ibridare questa genetica con una Bomb #1, creando la Berry Bomb. Un'altra straordinaria e produttiva varietà, degna di entrare nella famiglia Blue. Non pensiate che si tratta dell'ennesima Blueberry, con l'aggiunta di qualche steroide. Questa varietà ha la potenza di Wolverine. È quasi come un'arma segreta che anche voi potrete sperimentare.

La sua produzione di cime è esuberante e, quando viene sottoposta alla tecnica ScrOG, la Berry Bomb può diventare ancora più eccezionale, sviluppando intere foreste di piante dai colori violacei e dai profumi inebrianti. Non richiede particolari attenzioni e resiste piuttosto bene alla muffa. Una varietà vincente sia per i coltivatori principianti che per quelli commerciali.

Quando le temperature notturne scendono di qualche grado, la Berry Bomb può mostrare alcune sfumature di lavanda verso le ultime settimane di fioritura. Il lato Indica prevale negli effetti corporei, molto rilassanti. Tuttavia, la sua parte Sativa stimola dopo pochi istanti, inebriando la vostra mente mentre le sensazioni Indica rilassano il vostro corpo.

 

         
  Top Shelf Grower  

Scritto da: Top Shelf Grower
Veterano della coltivazione della Cannabis ed originario di Dublino, Irlanda, oggi vive nel sud della Spagna. Impegnato nella diffusione delle sue recensioni, fino a quando non verrà catturato o ucciso.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti