Animali Che Possono Renderci Fatti


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogCome si faSostanze psichedeliche

Animali Fatti


Forse, conoscete la storia sui rospi che se leccati vi alterano la percezione oppure, di altre storie su animali che vi fanno fare viaggi divertenti. Ora, prima che andiate a cacciare o fare qualsiasi cosa con animali innocenti, leggete quest'articolo. Scoprite cose interessanti su animali che ci alterano!

Come esseri umani, non siamo stati i primi a scoprire le gioie della fattanza e dell'alterare la mente con sostanze. Molte specie di animali hanno alterato le loro menti con l'aiuto di funghi magici, frutti fermentati o foglie di coca prima ancora che l'uomo sia apparso nella scena. Sappiamo di volatili ubriachi che cadono dai cieli, wallaby in Tasmania fattissimi che "girano intorno in cerchio", per non dimenticare le scimmie dei Caraibi dove "molte di loro bevono in modo moderato" ma, un buon 12% è considerato "bevitore incallito".

Ci è voluto poco tempo prima che gli umani si unissero nel cooptare il divertimento, includendo varie sostanze per raggiungere l'alterazione. Comunque, venne fuori che il pianeta delle piante, non era l'unico a dare questi sensazionali effetti. Infatti, alcuni animali possono alterarci. Andiamo a dare un'occhiata più vicina a quali possono intossicarci, oltre alla loro affascinante parvenza.

SCORPIONE

Scorpione

Il veleno dello scorpione, usato come narcotico, è comune in alcune parti del Pakistan, India e sud-est Asia. In alcune regioni, le persone estraggono il veleno dello scorpione raccogliendo l'insetto e macinandolo fino a farlo diventare polvere. Dopo, fumano la polvere, sia pura che mescolata con tabacco o hashish.

Persone che hanno fumato il veleno dello scorpione hanno riferito la sostanza come un potente allucinogeno, con effetti che possono durare per molte ore. Prima di considerare di provarlo su voi stessi, dovete sapere che il veleno dello scorpione, quando consumato, non è proprio "salutare". Mentre alcune varietà di scorpione "semplicemente" causano gravi effetti collaterali, quali insonnia e disturbi di sonno, altri possono essere fatali.

Invece di procurarvi scorpioni e macinarli (che è già abbastanza disgustoso di suo), potreste dare un occhio a qualcosa di alternativo (e molto piu salutare) come lo Stargate2.0. Questa è un'estrazione di erba che incita piacevole euforia senza effetti collaterali quali morte, ovviamente.

COBRA

Cobra

In certe regioni dell'India, è stato riportato che, i nuovi consumatori pazzi di droghe pesanti, consumano il veleno del cobra come alternativa a droghe come eroina e cocaina.

“Hey, Vuoi Comprare Un Pò di Cobra?”

Dove prima, gli incantatori di serpenti semplicemente intrattenevano con le loro abilità, ora sembra che molti di loro ha trovato entrate extra come venditori ambulanti di droga. C'è un intera catena di commercio costruita sui individui che catturano serpenti, individui che estraggono il veleno e quelli che lo spacciano. Tutto questo è ovviamente illegale e viene compiuto di nascosto, nel mercato nero.

“I Giovani Amano Il Veleno Del Cobra Per Alterarsi”

L'incantatore di serpenti, che ora è diventato uno spacciatore di veleno di cobra, ha acquisito nuove capacità. Apparentemente, il processo per estrarre il veleno, comporta il mungere il cobra di cui, il veleno, viene versato in un bicchiere d'acqua. Per poter ottenere il massimo degli effetti del veleno, bisogna che venga consumato “in cinque secondi”. Alcuni consumatori sembra che siano talmente dipendenti dal veleno che lo consumano “con il pane durante la colazione”.

Ci sono tante cose che non sappiamo in merito agli effetti del veleno del cobra, se non del suo potenziale pericoloso che sta mandando fuori di testa i dottori indiani. Essere morsi da un serpente velenoso non è qualcosa che normalmente le persone cercano.

Gli effetti di questo veleno possono essere cattivi, e con “cattivi” intendiamo mortali. Da questo punto di vista, vi consigliamo di stare lontani dal veleno del cobra se volete sopravvivere ai suoi effetti pazzi.

ROSPO

Rospo

La storia che se leccate un rospo vi rende fatti è un mito di lunga data, semplicemente falso. Comunque, la verità è che ci sono alcune specie di rospi, come nel caso del Bufo alvarius, un rospo dal nome simpatico, che si può trovare nel deserto Sonora in Messico ed in alcune parti del Texas meridionale e produce un veleno allucinogeno estremamente potente.

Anche se il rospo non porta questo carico potente per essere leccato, questo esemplare, ha corna con delle ghiandole che producono Bufotoxin - una sostanza che vi farà volare! Le tossine che Bufo produce contengono livelli pazzeschi di 5-MEO-DMT che si presume sia il più potente allucinogeno conosciuto dall'uomo. Per consumarla, bisogna “mungere” le corna del rospo per poi seccare la sua sostanza appiccicosa in un pezzo di carta.

Si crede che i nativi, delle aree menzionate precedentemente, conoscano degli effetti allucionogeni del rospo Bufo sin dai tempi antichi. Si possono ancora trovare psiconauti moderni vagare per il deserto, in cerca di rospi per un viaggio serio. Anche se, non è tecnicamente illegale essere scoperti con un rospo Bufo, è illegale estrarre e trafficare con le bufotoxin per via della loro potenza insana, comparata ad altre droghe pesanti.

Per sapere di più, a proposito delle esperienze psicadeliche con il rospo Bufo alvarius, potete dare un occhio a 5-MEO-DMT And The Toad Prophet.

API

Api

Vi chiederete come facciano le api a fare parte di questa lista di animali che alterano la percezione. Bene, ora ve lo spieghiamo.

Il miele è stato attribuito a tutti i tipi di benefici salutari e miracolosi molto prima della civilizzazione moderna. Ci sono referti che dimostrano che le culture preistoriche consideravano il miele un dono divino, molto prima delle civiltà tecnologicamente avanzate come gli antichi egizi. Tombe antiche riesumate in Cina contenevano giare di miele dolce, ancora commestibile, che evidenziava l'importanza nella sua consumazione e spiritualità.

Oggi è risaputo che il miele ha alcune proprietà farmaceutiche. Si crede che incentivi il sistema immunitario, aiuti con i sintomi di febbre e raffreddore e che, ovviamente, abbia un sapore eccezionale!

Ora andiamo alla parte “fattanza”. Forse, sapete già che il miele è fatto dalle api dopo aver raccolto il polline dai fiori. Ora, alcune di queste api, sembra che sappiano cos'è buono per loro perché, si curano con la pianta Atropa belladonna, conosciuta anche come il solano mortale. Il solano è anche una delle specie più allucionogene esistenti in natura. Tutto quello che dovete fare ora è di mettere tutte queste informazioni insieme: Le Api che collezionano il polline e la super-potente Belladonna. Si, avete ragione a pensare che il risultato potrebbe essere, beh, fuori di testa: miele di solano psicoattivo!

Il miele di solano si dice che abbia effetti psicadelici che possono alterare la percezione, caratterizzato da euforia e allucinazioni. Il miele di solano non è comune in se per sé ma, può essere trovato in alcune aree del mondo dove viene venduto come liquore. Ora sapete il motivo per cui abbiamo messo le api nella nostra lista!

MOSCA SPAGNOLA

Mosca Spagnola

La Mosca Spagnola è nella nostra lista una delle meno riconosciute. Nel passato, fu' usata in tutta Europa, venduta nelle spezierie tradizionali come afrodisiaco. Nella storia, la Mosca Spagnola fu' molto popolare in Francia con l'indecente Marchese de Sade che, la somministrò a delle prostitute durante un'orgia. Sfortunatamente, la Mosca Spagnola, ebbe un effetto negativo sulle donne: invece di eccitarle sessualmente, le uccise.

La Mosca Spagnola, è in realtà un coleottero verde, che nel suo guscio ha un componente attivo, la Cantaridina. Questo componente è roba abbastanza potente, può causare bruciature e vesciche ed è il motivo per cui questi coleotteri verdi scintillanti, poco attraenti, vengono chiamati anche Coleotteri Bolla. Oggi, la cantaridina si trova in prodotti per verruche e rimozione di tatuaggi anche se, in quantità fortemente diluite.

Per le sue fantomatiche proprietà afrodisiache, le sfortunate prostitute del Marchese, non furono le uniche a scoprire in maniera fatale che la Mosca Spagnola, non funzionava poi così bene. La verità è che, anche una piccola dose, causa un flusso sanguigno verso in pene causandone l'erezione. Nell'altra mano però bisogna calcolare il peso dei benefici di un erezione comparati a vesciche, vomito e, se sfortunati, una potenziale morte. Quindi non è buona per niente! Comunque non c'è ragione di spaventarsi se, vostra nonna, vi ha portato come ricordo dalla sua vacanza in Messico la “Genuina Mosca Spagnola”, è sicuramente un falso.

VELENO DELLA VESPA

Veleno della vespa

Ci sono alcune prove che dimostrano che il veleno della vespa ha delle straordinarie proprietà psicoattive. Una ragazzo, su Erowid, ha raccontato che è stato punto da alcune vespe gialle bastarde, risultando in una strana alterazione e concentrazione, con un'inaspettato effetto secondario di eccitazione.

Guardando nelle ricerche scientifiche, sul veleno della vespa, hanno rivelato che questi insetti iniettano neurotrasmettitori (Noradrenalina) nel sistema sanguigno, quando pungono, restringendo piccole arterie negli esseri umani, Questo poi risulta in un flusso sanguigno rallentato che, lascia il veleno fermo in una posizione così da danneggiare solamente quella zona.

La noradrenalina è conosciuta per i suoi benefici nella concentrazione, nell'aumentare la lucidità mentale ed anche nell'aumentare il desiderio sessuale. In altre parole, il ragazzo che ha avuto quell'esperienza strana dopo aver incontrato le stronze gialle, è stato ricompensato dalla credibilità scientifica! Nell'altra mano però, essere punti dalle vespe per divertimento, non può che essere un idea stupida ed impraticabile, anche se il veleno funziona! Pensiamo che sia meglio optare per alternative che vi rendano fatti senza rovinare il vostro corpo.

 

         
  Georg  

Scritto da: Georg
Stabilitosi in Spagna, Georg dedica gran parte delle sue giornate non solo al suo computer, ma anche al suo giardino. Mosso da una grande passione per la coltivazione della Cannabis e per la ricerca di sostanze psichedeliche, Georg è un vero esperto del mondo psicoattivo.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti