Blog
Nootropi
5 min

I 7 Migliori Nootropi Per Potenziare Le Proprie Facoltà Mentali

5 min
Blog Top

I nootropi sono sostanze che potenziano le facoltà mentali. Nonostante il film Limitless li abbia resi popolari solo recentemente, in realtà le loro proprietà sono tutt'altro che nuove. Dalle già note caffeina e nicotina fino ai mix più vari, ecco i 7 nootropi principali in grado di dare una marcia in più alla vostra mente!

CHE COSA SONO I NOOTROPI?

I nootropi, noti anche come smart drugs, sono sostanze naturali o sintetiche in grado di potenziare le performance mentali. Tra queste, sono in grado di migliorare la memoria, i livelli di attenzione e quelli di concentrazione così come l'umore e la risposta allo stress, con conseguente rilassamento generale.

I nootropi sono usati specialmente da chi intende aumentare la propria produttività, come gli studenti e i professionisti di ogni genere. Qualche anno fa, il film Limitless introdusse alle masse l'idea di usare i nootropi per mettere il turbo alla propria mente. Il successo della pellicola ha avuto come conseguenza un incremento esponenziale dell'interesse del pubblico verso queste sostanze.

Di seguito, elenchiamo sette dei nootropi più usati per migliorare le facoltà mentali.

1. CAFFEINA

Caffeina

Probabilmente la caffeina è la sostanza stimolante più largamente conosciuta. Sì, stiamo parlando esattamente della stessa sostanza nel caffè mattutino di cui proprio non potete fare a meno. Consumata ormai da secoli, la caffeina può essere considerata a buon diritto la prima smart drug naturale.

Gli effetti della caffeina sono conseguenza diretta della sua interazione con i recettori cerebrali dell'adenosina, neurorecettore che ha il compito di regolare il rilassamento ed il sonno. Quando beviamo una tazzina di caffè od un tè bello carico, la caffeina inibisce questi recettori rendendoci di conseguenza più svegli e vigili. Inoltre la caffeina aumenta anche le quantità di dopamina ed adrenalina nel corpo, facendoci sentire pimpanti e di buon umore.

Tuttavia, non tutti amano il sapore del caffè e alcuni neanche quello del tè. Se questo è il vostro caso, potete comunque assumere caffeina attraverso altre sostanze (come Brain-E) in grado di darvi una carica di caffeina che non ha niente da invidiare a quella di una tazzina di caffè. Oltre alla caffeina, questo integratore contiene anche altri composti stimolanti tra cui la colina, l'estratto di corteccia di salice bianco ed amminoacidi vari - così da poter ottenere il massimo dal proprio cervello.

2. GINKGO BILOBA

Ginkgo Biloba

Il Ginkgo biloba è un'altra sostanza stimolante naturale. Nella medicina tradizionale cinese, gli estratti di Ginkgo biloba hanno sempre avuto un ruolo di primo piano per i loro effetti terapeutici. La pianta è conosciuta specialmente per migliorare la memoria e rendere il ragionamento più lucido, effetti che potrebbero essere dovuti all'incremento di flusso sanguigno diretto al cervello causato dal Ginkgo.

Il Ginkgo biloba è utile anche per ridurre lo stress se assunto prima di cimentarsi in attività intense. Infatti, è stato dimostrato che abbassa la pressione e diminuisce i livelli di cortisolo, l'ormone dello stress per eccellenza. In altre parole, il Ginkgo biloba aiuta a mantenere la concentrazione in situazioni di stress. È possibile assumerlo attraverso un tè preparato a partire dalle foglie frantumate della pianta: bastano due tazze al giorno per aumentare significativamente la propria energia e sentirsi quindi più presenti ed attivi.

3. NICOTINA

NICOTINA

Nonostante fumare sigarette non sia raccomandabile, anche la nicotina (principale principio attivo del tabacco) in esse contenuta viene annoverata tra le sostanze in grado di potenziare la propria performance cerebrale. Addirittura, la nicotina è così potente che bisogna assumerla con attenzione ed in dosi estremamente contenute (una sigaretta contiene circa 1mg di nicotina); nella sua forma pura, la nicotina è altamente tossica per l'uomo.

La nicotina agisce direttamente sull'energia mitocondriale, che è l'energia che alimenta le cellule del nostro corpo e quindi anche quelle del nostro cervello. Le tribù native del Centro e del Sud America conoscevano le proprietà stimolanti della nicotina già da tempi remoti ed ora coltivano una qualità di tabacco particolarmente forte, il tabacco Azteco (Mapacho), consumato sia per scopi rituali che terapeutici.

NOTIZIA CORRELATA
Top 10 Delle Migliori Alternative Al Tabacco Nelle Canne

Il tabacco è la sostanza più comunemente usata per fare gli spinelli di Cannabis. Tuttavia non tutti la pensano così.

4. L-TIROSINA

L-TIROSINA

L'L-tirosina è un amminoacido precursore di neurotrasmettitori presenti nel corpo quali la dopamina, l'epinefrina e la norepinefrina. Quando ci sentiamo tesi e stressati, come per esempio durante un'attività faticosa, spesso facciamo uso di questi neurotrasmettitori. Assumendo L-tirosina si può diventare più concentrati anche in situazioni di stress.

Ciò che rende unica l'L-tirosina è il fatto che potenzi le vostre facoltà mentali pur mantenendovi calmi. Questo la rende un nootropo perfetto per attività impegnative soprattutto a livello cerebrale. Infatti, viene considerata la "smart drug degli scrittori" per la sua capacità di sostenere uno sforzo mentale prolungato. Insieme alle proprietà cerebrali e a quelle rilassanti e calmanti, l'L-tirosina ha anche altri effetti positivi sulla salute. Per esempio, è efficace anche contro altre condizioni cliniche come il comune raffreddore e l'affaticamento da mancanza di sonno.

5. SEMI DI CELASTRUS PANICULATUS

SEMI DI CELASTRUS PANICULATUS

Il Celastrus paniculatus è una liana legnosa, anche conosciuta come albero bordone e albero dell'intelletto. Per diversi secoli i semi di questa pianta sono stati usati nella medicina tradizionale del Sud-Est Asiatico per migliorare la concentrazione e per lenire certi malanni. Nella medicina ayurvedica indiana, questi semi sono di primissima importanza.

Il consumo di semi di Celastrus paniculatus può aumentare la velocità mentale e allo stesso tempo indurre rilassamento. Per alcuni, questi semi sono in grado di indurre benefici per la memoria più significativi rispetto a quelli di Ginkgo biloba. Un altro effetto interessante dei semi di Celastrus è la possibile insorgenza di sogni lucidi.

Una dose normale di semi di Celastrus paniculatus (in inglese chiamata anche "black oil plant") consta di 10 unità. A seconda dell'effetto desiderato, la dose può aumentare gradualmente fino a 15-20 semi.

6. L-TEANINA

L-TEANINA

L'L-teanina è uno dei preziosi composti presenti nel tè verde. Nonostante l'effetto stimolante del tè verde è noto da migliaia di anni, solo di recente l'L-teanina ha iniziato a ricevere le attenzioni degli appassionati di nootropi. Questa sostanza non solo è in grado di mettere il turbo alla mente, ma può anche indurre rilassamento grazie alla sua interazione con i recettori del glutammato presenti nel cervello. Bloccando il glutammato, che è un neurotrasmettitore stimolante, l'L-teanina abbassa i livelli di stress per qualche ora di sollievo.

Anche la teanina è un nootropo naturale amato particolarmente dagli scrittori e da tutti coloro alla prese con attività mentali intense. La ricerca ha mostrato come favorisca la produzione di onde alpha nel cervello, tipiche di uno stato mentale rilassato ma allo stesso tempo concentrato e creativo. Alcuni biohacker mischiano la teanina e la caffeina per aumentare l'energia e la motivazione. Anche se è possibile combinarle in diverse proporzioni, di solito si uniscono due parti di teanina ad una di caffeina. Ad esempio, si può iniziare con 100mg di caffeina e 200mg di L-teanina.

Se siete dei puristi, potete avere gli stessi effetti bevendo un tè verde di alta qualità. Il tè "gunpowder" è un tè speciale proveniente dalla provincia cinese dello Zhejiang, dove viene coltivato da secoli. Se comparato con un integratore, questo tè presenta un vantaggio in più, le foglie, che contengono degli olii volatili anch'essi stimolanti ed assumibili per vaporizzazione.

7. "NOOTROPIC STACK"

NOOTROPIC STACK

Con il termine "nootropic stack" s'intende un mix omogeneo di diversi nootropi. Di solito questi integratori non sono altro che una selezione di nootropi studiata apposta per indurre un effetto sinergico ancora più efficace della somma degli effetti presi singolarmente. Esistono due categorie di nootropic stack: quelli casalinghi - miscele messe a punto da biohacker spesso autoproclamati - e quelli commerciali, prodotti e testati da aziende del settore.

NOOTROPIC STACK COMMERCIALI

NOOTROPIC STACK COMMERCIALI

Alcuni nootropi sono in grado di sommarsi li uni agli altri per indurre un effetto finale amplificato. In altre combinazioni, invece, i nootropi si complementano a vicenda ed in altre ancora si bilanciano. Tutto dipende dai singoli componenti di cui lo stack è fatto.

OmniMind è un nootropic stack che migliora le facoltà mentali, la concentrazione, l'umore, l'intraprendenza e la memoria. L'ingrediente principale è il Bacopa monnieri, che è un erba capace di aumentare la capacità mnemonica e la sua velocità di accesso. Contiene anche altri ingredienti stimolanti specifici come l'estratto di Rhodiola rosea, l'L-tirosina, l'L-teanina, la caffeina e il bitartarato di dimetiletanolammina. È ideale per gli studenti, gli imprenditori, gli artisti e chiunque voglia migliorare le proprie facoltà mentali.

FLVXVedere Il Prodotto

Il FLVX è un altro ottimo nootropic stack fatto a partire solo da ingredienti naturali. È una miscela di alpha-GPC - un composto presente nel cervello e responsabile dell'apprendimento e della memoria - ed altri stimolanti naturali come l'Huperzia serrata, la caffeina, l'L-teanina, la Rhodiola rosea così come minerali e vitamine vari. Questa combinazione di nootropi lo rende particolarmente efficace nel migliorare le facoltà mentali mentre allo stesso tempo previene il declino cognitivo.

MECCANISMO D'AZIONE DEI NOOTROPI

MECCANISMO D'AZIONE DEI NOOTROPI

I meccanismi d'azione che permettono ai nootropi di indurre i loro benefici sono diversi:

  • Energia cerebrale: alcune sostanze nootropiche forniscono energia al cervello tramite un supporto extra alle funzioni cellulari o attraverso un maggior flusso sanguigno diretto al cervello;

  • Interazione con i composti presenti nel cervello: altri nootropi possono influenzare il cervello a livello chimico. Possono far aumentare la produzione di neurotrasmettitori o la sensitività dei recettori con minor scomposizione chimica nel cervello per una performance mentale migliore;

  • Onde cerebrali: poi ci sono quei nootropi che stimolano la produzione di onde cerebrali di una certa frequenza, ciscuna delle quali è peculiare di uno stato mentale ben preciso - dal rilassamento più profondo fino alla concentrazione e coscienza;

  • Effetto protettivo: altri nootropi hanno un effetto protettivo sul cervello. Possono contenere antiossidanti ed altri composti benefici che lavorano attivamente contro il danneggiamento cellulare e la demenza;

  • Conservazione del cervello: infine, ci sono dei nootropi che stimolano la neurogenesi, ossia la crescita e lo sviluppo di nuovi neuroni. Questi nootropi possono mantenere e ristabilire funzioni salutari del cervello.

In definitiva, un buon nootropic stack non è altro che un potente integratore basato su una combinazione ben specifica di una parte o di tutti questi ingredienti, in grado di influire positivamente sulle funzioni cerebrali e regalarvi così un'ottima salute mentale.

NOTIZIA CORRELATA
Top 15: Le Migliori Erbe Naturali Per Energia & Vitalità

Le erbe naturali possono essere un modo eccellente per mantenersi naturalmente energici. Guarda la nostra lista dei 15 integratori naturali.

Georg

Scritto da: Georg
Stabilitosi in Spagna, Georg dedica gran parte delle sue giornate non solo al suo computer, ma anche al suo giardino. Mosso da una grande passione per la coltivazione della Cannabis e per la ricerca di sostanze psichedeliche, Georg è un vero esperto del mondo psicoattivo.

Scopri i nostri scrittori
Dichiarazione di non responsabilità:
Questo articolo è stato scritto a scopo esclusivamente informativo e si basa su ricerche pubblicate da altre fonti esterne:


Read more about
Blog Top
Search in categories
or