Blog
7/10: Una Giornata Di Festa Dedicata Ai Concentrati Di Cannabis
4 min

7/10: Una Giornata Di Festa Dedicata Ai Concentrati Di Cannabis

4 min
Facts News

La diffusa adozione del celebre 420 da parte della cultura popolare si è assicurata un posto nella storia. Ancora una volta dobbiamo invocare il potere e l'influenza della comunità cannabica per consolidare il 710 come festa annuale. Non conoscete il significato del 710? Scoprite perché questo numero rappresenta una nuova era di potenza.

Ben lungi dalle segrete strette di mano tra massoni, o dal sigillo di "solo per membri" che risuona come il motto di una confraternita, l'adesione alla comunità cannabica è molto più semplice e diretta. I requisiti? Saper decifrare un codice intelligentemente elaborato, che assume un significato solo per chi bazzica in questo ambiente culturale.

ANDIAMO OLTRE IL 420

La vostra passione per la cannabis sarà solo passeggera, ma dovreste comunque conoscere il "420", un numero diventato sinonimo di tutto ciò che riguarda i consumatori di cannabis. 420 non è il numero di boccate da inalare in una sessione prima che un appassionato di marijuana vi prenda sul serio. Le origini di questo numero (sebbene aspramente dibattute) risalgono invece al giorno festivo non ufficiale dedicato ai consumatori di cannabis americani: il 20 aprile.

Nato dalla celebre storia di un gruppo di liceali alla ricerca di una piantagione di marijuana, il 420 ha preso d'assalto il mondo. Ma gli intrighi e l'ingegno non finiscono qui. È arrivato il momento di svelare un nuovo e misterioso codice che sta attirano sempre più attenzioni: il 710.

710: DECODIFICHIAMO QUESTO SOFISTICATO CODICE

710: DECODIFICHIAMO QUESTO SOFISTICATO CODICE

Qual è il significato di questi numeri? Sono coordinate? Un codice binario? Non proprio. Per scoprirlo non vi resta che leggere il resto dell'articolo.

L'avete già capito?

Se lo leggiamo capovolto, il numero 710 assomiglia molto alla parola OIL, che, come molti di voi sapranno, è diventato un termine molto usato nel mondo dei concentrati di cannabis. Per festeggiare il successo dei concentrati di marijuana, è stata istituita una giornata interamente dedicata alla loro potenza, il 10 luglio.

Tuttavia, le sue misteriose e complesse origini non finiscono qui. Secondo le leggende popolari sulla cannabis, il 710 era ampiamente usato dai consumatori di cannabis come codice per inviare messaggi segreti a chi vendeva concentrati di marijuana. Fortunatamente, la legalizzazione si sta diffondendo in tutto il mondo e molti consumatori non sono più costretti ad agire nell'ombra per poter beneficiare del potere dei concentrati.

NOTIZIA CORRELATA
Tutto Quello Che C’è Da Sapere Sui Concentrati Di Cannabis

Curioso dei concentrati di cannabis, ma non sai da dove cominciare? Clicca per sapere tutto su shatter, budder, estratti, hash, oli,...

NON DIMENTICATEVI DI QUESTA DATA: 10 LUGLIO

I concentrati di cannabis includono kief, hashish, BHO, Rosin, estrazioni con CO₂ e tinture (solo per citarne alcuni!). La selezione presenta una miscela di metodi tradizionali e nuove tecniche di estrazione all'avanguardia. Il risultato ha una potenza così forte, che con una piccolissima quantità di "dab" (concentrato) si possono ottenere gli stessi effetti di una canna intera.

E quale modo migliore per celebrare il 710 se non con il vostro concentrato preferito, con cui vi potrete unire al resto della comunità del "dabbing" per festeggiare questa giornata: il 10 luglio alle 7:10. Se non sapete da dove cominciare, il nostro esaustivo elenco di suggerimenti farà uscire allo scoperto anche i più introversi crittografi per qualche boccata di bong.

KIEF: PER COMINCIARE IL 10 LUGLIO CON LE ORIGINI DEI CONCENTRATI

KIEF: PER COMINCIARE IL 10 LUGLIO CON LE ORIGINI DEI CONCENTRATI

Il kief è il santo patrono non ufficiale del 710. Senza il kief non esisterebbero molti degli altri concentrati oggi disponibili. Con alte concentrazioni di terpeni e cannabinoidi, assaporare questo concentrato alle 7:10 non comporta alcuna difficoltà, visto che potete produrvelo direttamente tra le comode mura di casa vostra.

Usando semplicemente un grinder a tre scomparti, potrete mettere da parte i cristalli di kief mentre sminuzzate le parti vegetali delle vostre piante. Il kief non ha nessun altro mistero. Aggiungetelo in una canna o nel braciere del vaporizzatore ed otterrete un potente, ma molto piacevole, effetto.

HASHISH: UN'ALTA DENSITÀ, QUASI COME QUELLA DI UN CALENDARIO CON LE FESTIVITÀ CANNABICHE

HASHISH: UN'ALTA DENSITÀ, QUASI COME QUELLA DI UN CALENDARIO CON LE FESTIVITÀ CANNABICHE

È dal kief finemente macinato che nasce l'hashish. I cristalli di kief pressati formano panetti di hashish, una pratica secolare molto apprezzata. Non sapremo mai se le culture antiche erano solite celebrare il 710, ma possiamo comunque sperare che lo facessero.

E se così non fosse, il 10 luglio rimane comunque una buona occasione per onorare le più prestigiose e tradizionali tecniche di produzione dell'hashish, per iniziare la giornata con una profonda boccata di questo friabile, ma potente e concentrato. Quando viene elaborato a mano, l'hashish conserva le stesse qualità aromatiche del kief, trattandosi sempre di tricomi separati dalla materia vegetale. Sul mercato si possono trovare diversi prodotti per facilitare l'estrazione dei tricomi, come setacci a maglia fine, sacchi per l'ice-o-lator e tamburi meccanici.

NOTIZIA CORRELATA
I 5 Migliori Modi Per Fare Hashish

Quando si ha la possibilità, la produzione di hashish risulta essere piuttosto semplice. Ecco qui 5 modi per trasformare le vostre piante...

BHO: UN CODICE CHE SEMBRA QUASI SOTTINTENDERE "ONLY HOT BONGS"

BHO: UN CODICE CHE SEMBRA QUASI SOTTINTENDERE

Il Butane Hash Oil (BHO) rappresenta uno dei più grandi progressi tecnologici nella produzione dei concentrati. Secondo solo all'estrazione con CO₂ (un altro potente concentrato), il BHO si distingue per la sua incredibile potenza, soprattutto se la confrontiamo con quella di una normale canna. Il BHO potrebbe essere la specialità con cui festeggiare il pranzo del 10 luglio. Troppo potente per essere fumato appena svegli se non si vuole perdere la festa, il BHO risolleva la giornata degli appassionati di concentrati catapultando le loro menti in un regno di pura euforia.

Tenete a portata di mano il vostro "dab rig" (speciale bong per concentrati) e riscaldate il suo chiodo (braciere), perché il 10 luglio gli appassionati di concentrati BHO daranno il meglio di sé per sentire i fuochi d'artificio nelle loro menti.

ROSIN: UN COMPLEMENTO ESSENZIALE PER LE FESTE DEL 710

ROSIN: UN COMPLEMENTO ESSENZIALE PER LE FESTE DEL 710

Vi sentite fiacchi dopo tutti questi festeggiamenti per il 710? Prendetevi il pomeriggio libero con un po' di Rosin. Molto apprezzato per essere un concentrato economico e facile da preparare in casa, quest'olio di cannabis molto aromatico si ottiene dalla combinazione di calore e pressione. Potete aggiungerlo nella vostra canna pomeridiana o inserirlo direttamente nel chiodo del vostro dab rig ed assaporare una piccola quantità di questa prelibatezza.

Una volta che vi sentirete di nuovo sufficientemente fusi, riunitevi con i vostri amici per immergervi nelle fasi finali di questa giornata di festa. Una volta ritrovata un po' di compostezza, uscite e diffondete la parola alle masse: il 710 è qui per rimanere.

ESTRAZIONI CON CO₂: LA MENTE DIETRO LA POPOLARITÀ DEI CONCENTRATI

ESTRAZIONI CON CO₂: LA MENTE DIETRO LA POPOLARITÀ DEI CONCENTRATI

L'estrazione con CO₂ viene realizzata con metodi altamente avanzati, da cui si ottiene un concentrato così puro che anche gli appassionati di marijuana più esperti possono rimanere sorpresi dai suoi sapori estremamente piacevoli. I concentrati estratti con CO₂ possono essere considerati il miglior modo per concludere questa giornata di festeggiamenti. Si insinueranno lungo il vostro corpo, mentre la vostra mente vagherà nel cosmo nella speranza di decifrare la correlazione più sensata tra 710 e cannabis.

Molto apprezzati per la loro capacità di trattenere i cannabinoidi benefici per la nostra salute come il CBD, i concentrati estratti con CO₂ possono aiutare la vostra mente e il vostro corpo a recuperarsi da una giornata così intensa interamente dedicata ai concentrati di cannabis. Dopo che avrete sperimentato i deliziosi sapori ed aromi delle estrazioni con CO₂, vorrete celebrare tutti i giorni una festa in onore alla cannabis. Questo era l'ultimo concentrato, piuttosto difficile da trovare, ma se ne avrete la possibilità, vi assicuriamo che finirete la giornata in bellezza.

TINTURE: MANTENERE L'ALLEGRIA DEL 710 TUTTO L'ANNO

TINTURE: MANTENERE L'ALLEGRIA DEL 710 TUTTO L'ANNO

Se i precedenti concentrati rappresentano una sequenza temporale di possibili attività per il 10 luglio, le tinture sono il regalo da offrire tutto l'anno agli amanti dei concentrati. Incapsulano tutto ciò per cui i concentrati sono così apprezzati dal pubblico, ma con un significativo vantaggio in più. Le tinture possono essere conservate per settimane senza per questo pregiudicare la qualità.

Se per motivi di lavoro, famiglia o vacanze estive siete troppo impegnati per festeggiare il 710 come si deve, allora le tinture saranno a vostra disposizione per quando lo riterrete più opportuno. Non possiamo promettervi che la comunità cannabica onorerà anche il giorno in cui assaporerete la vostra tintura come un'altra festività non ufficiale, ma non si può mai sapere.

Lucas

Scritto da: Luke
Luke anche è redattore part-time e visionario a tempo pieno. Un anonimo psiconauta atterrato nella società in giacca e cravatta, lavora per portare alle masse le prove evidenti prodotte dalla ragione.

Scopri i nostri scrittori

Read more about
Facts News
Cerca nelle categorie
o
Cerca