3 semplici ricette per fare il cioccolato ai funghi magici

Published :
Categories : BlogFunghi MagiciRicette

3 semplici ricette per fare il cioccolato ai funghi magici

I funghi magici e il cioccolato hanno fatto sognare diverse generazioni. Ecco a voi alcune ricette per portare avanti questa tradizione psichedelica.

I funghi magici vengono normalmente ingeriti da soli, tuttavia possono essere usati anche per arricchire le pietanze più deliziose (soprattutto quando si tratta di cibi dolci). Mescolare i funghi magici con il cioccolato è un modo facile per creare nuovi piatti, dal sapore dolciastro e dagli effetti allucinogeni. Ecco qui alcune semplici ricette per fare il cioccolato ai funghi magici. Riuscirete a rendere la vostra esperienza con la psilocibina molto più appetibile.

ALCUNE BREVI RACCOMANDAZIONI SUL DOSAGGIO

In queste ricette viene richiesto un dosaggio standard. Ovvero, la dose di funghi magici viene calcolata su ogni porzione destinata al consumo del singolo individuo.

Esempio: Se avete intenzione di fare una barretta di cioccolato da condividere in due, dovete aggiungere due dosi di funghi magici e amalgamarle bene con il cioccolato, in modo da distribuire omogeneamente tutti gli ingredienti all'interno della barretta. In questo caso, mezza tavoletta di cioccolato corrisponde ad una dose di funghi magici.

IMPORTANTE

La psilocibina contenuta nei funghi magici (il loro principale principio attivo) tende a degradarsi rapidamente quando viene esposta alle alte temperature. Assicuratevi, quindi, di non sottoporre a temperature troppo elevate le pietanze contenenti funghi magici.

CIOCCOLATO AI FUNGHI MAGICI: FACILE E VELOCE

Il modo più semplice e veloce per produrre cioccolato ai funghi magici è il seguente.

Avrete bisogno di:

Funghi magici accuratamente essiccati

Tavolette di cioccolato (a voi la scelta della qualità)

Una pentola di grandi dimensioni

Una ciotola in vetro

Un coltello affilato

Alcuni stampi per cioccolato (se non disponete di stampi potete usare una teglia antiaderente)

Istruzioni:

1. La prima cosa da fare è assicurarsi che i funghi magici siano completamente secchi. Potete vedere come essiccarli correttamente qui.

2. Utilizzando il coltello affilato, sminuzzate il più possibile i funghi magici.

3. Spezzettate il cioccolato e inseritelo nella ciotola in vetro.

4. Aggiungete un po' d'acqua nella pentola e inserite al suo interno la ciotola in vetro, in modo da fondere il cioccolato a bagnomaria.

5. Posizionate la pentola su una fonte di calore e portate ad ebollizione. Man mano che l'acqua si scalda, il cioccolato soprastante tenderà lentamente a fondersi.

Alternativa: Se non avete la possibilità di scaldarlo su un fornello, potete usare un microonde, inserendo la ciotola con il cioccolato al suo interno e scaldandolo alla potenza minima. Se preferite usare quest'ultima tecnica, tenete sotto controllo lo scioglimento del cioccolato, dato che potrebbe facilmente bruciarsi nel microonde.

6. Ora che avete fuso il vostro cioccolato, lasciatelo raffreddare per qualche secondo.

7. Una volta che il cioccolato si è raffreddato leggermente, ma mantiene ancora una consistenza liquida, aggiungete i funghi magici finemente sminuzzati.

8. Mescolate energicamente il cioccolato con i funghi fino ad ottenere un impasto omogeneo.

9. Versate l'impasto negli stampi con cautela e metteteli in frigorifero a raffreddare.

10. Una volta che saranno duri potrete assaggiarli. Buon divertimento!

COME FARE IL CIOCCOLATO AI FUNGHI MAGICI PARTENDO DA ZERO

Se per voi le ricette sono una sfida per mettere a dura prova le vostre abilità culinarie, allora perché non provare a fare il cioccolato ai funghi magici partendo da zero?

Avrete bisogno di:

Funghi magici accuratamente essiccati

2 tazze di cacao in polvere

¾ tazza di burro non salato

½ tazza di zucchero

2/3 tazza di latte intero

1 tazza d'acqua

¼ tazza di zucchero a velo

¼ cucchiaino di sale

Un coltello affilato

Una pentola di grandi dimensioni

Un paio di ciotole dove miscelare gli ingredienti

Un setaccio

Stampi per cioccolato

Istruzioni:

1. Versate l'acqua nella pentola e riscaldatela lentamente fino a portarla ad ebollizione.

2. Mentre l'acqua si riscalda, sminuzzate finemente i funghi magici secchi. Per maggiori informazioni su come essiccare correttamente i funghi magici seguite le indicazioni della nostra pratica guida.

3. Mescolate il cacao in polvere e il burro fino ad ottenere un impasto omogeneo.

4. Aggiungete la miscela di cacao così ottenuta nell'acqua calda. Mescolate tutto e portate il composto ad ebollizione.

5. Una volta in ebollizione, togliete la pentola dalla fonte di calore e riversate il suo contenuto in una ciotola.

6. Utilizzando un'ulteriore ciotola, mettete insieme gli zuccheri e il sale, previamente setacciati (in modo da evitare la formazione di grumi).

7. Ora, potete aggiungere gli zuccheri e il sale nella ciotola contenente il cacao e mescolate accuratamente.

8. Mentre muovete l'impasto, aggiungete lentamente il latte alla miscela.

9. Una volta ottenuta una consistenza uniforme, aggiungete i funghi magici e mescolate accuratamente, in modo da distribuire omogeneamente tutti gli ingredienti.

10. Versate ora il cioccolato negli stampi ed inseriteli nel frigorifero a raffreddare.

11. Buon divertimento!

CIOCCOLATO CALDO AI FUNGHI MAGICI

Per chi fosse interessato a provare un'esperienza più "calda", ecco qui una ricetta su come fare il cioccolato caldo ai funghi magici.

Nota: Attenzione! La bevanda non deve raggiungere temperature troppo elevate, altrimenti si rischia di danneggiare i principi attivi dei funghi magici.

Avrete bisogno di:

Funghi magici accuratamente essiccati

3 ½ tazze di zucchero

2 ¼ tazze di cacao

1 cucchiaio di sale

Una tazza di latte intero per porzione

Un coltello affilato

Una ciotola di grandi dimensioni

Un contenitore a chiusura ermetica

Istruzioni:

1. Sminuzzate finemente i funghi magici. Per sapere come essiccare correttamente i funghi magici potete seguire le indicazioni qui riportate.

2. Mettete tutti gli ingredienti secchi in una ciotola e mescolate accuratamente, in modo da distribuire omogeneamente tutti i componenti.

3. Versate la miscela così ottenuta in un contenitore a chiusura ermetica, da usare ogniqualvolta abbiate voglia di bere una cioccolata calda psichedelica!

4. Per preparare la vostra tazza di cioccolato caldo, è sufficiente riscaldare una tazza di latte nel microonde, senza però portarlo ad ebollizione. Successivamente, non dovrete fare altro che aggiungere due cucchiai del vostro mix nel latte caldo ed aspettare di vivere un viaggio indimenticabile!

Nota: Per permettere ai funghi di entrare in soluzione, è raccomandabile lasciare riposare la bevanda per circa 5 minuti e, successivamente, berla. Ingerendo i pezzi di fungo magico otterrete effetti molto più intensi. Per cui, anche se non influisce direttamente sui risultati finali, consigliamo di non filtrare la cioccolata.

Eventuali ingredienti aggiuntivi: Potete aggiungere qualsiasi ingrediente nella vostra cioccolata calda, come ad esempio panna montata o canditi!

Se invece siete interessati a fare una bevanda al cioccolato con funghi magici seguendo una ricetta più tradizionale ed autentica (partendo da zero), potete dare un'occhiata al nostro articolo su come realizzare un'antica bevanda al cioccolato e funghi magici creata dagli Aztechi.

Ci auguriamo che riusciate ad ottenere deliziose prelibatezze al cioccolato! Miscelare tra di loro funghi magici e cioccolato fa parte della tradizione delle più antiche civiltà e, personalmente, ne apprezziamo tutti i risvolti.

comments powered by Disqus