12 Suggerimenti Per Un'Esperienza Ottimale Con I Tartufi Allucinogeni


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogSostanze psichedeliche

Tartufi allucinogeni


Le sostanze psichedeliche possono essere imprevedibili. Il viaggio interiore che si intraprende dopo aver ingerito un composto psicoattivo può essere un'esperienza meravigliosa ed imponente, che trasforma l'anima, ma può anche diventare una delle esperienze più spaventose ed oscure che si possano immaginare.

In ogni caso, vi permettono di analizzare e osservare la parte più profonda di voi stessi - insegnandovi qualcosa in più anche sul modo in cui vi relazionate con l'universo che vi circonda.

Ogni esperienza è unica nel suo genere. Esistono innumerevoli fattori che possono influire su questo tipo di esperienza. All'interno dell'organismo, essa può essere condizionata dalla vostra alimentazione, dai farmaci assunti, e dalla chimica corporea. All'esterno, da fattori come l'ambiente, dalla compagnia che vi circonda, e dalle altre esperienze "normali" che avete avuto nella vita da sobri.

Abbiamo realizzato una breve guida con alcuni suggerimenti per aiutarvi ad ottenere la migliore esperienza possibile con i vostri tartufi.

1 - STUDIATE LA SOSTANZA, FATE RICERCHE SU DI ESSA

STUDIATE LA SOSTANZA, FATE RICERCHE SU DI ESSA

Eseguite alcune ricerche online prima di intraprendere il vostro viaggio allucinogeno. Imparate la chimica della psilocina, e il ciclo vitale dei tartufi. Leggete alcune "testimonianze di trip" online per farvi un'idea di cosa vi aspetta. Cercate di capire nel dettaglio come agisce la sostanza all'interno del corpo umano. Ad ogni modo, siate consapevoli del fatto che nessuna ricerca può prepararvi al trip di per sé. Si tratta di un'esperienza unica nel suo genere. Pertanto, la prima volta che assaggerete i funghi allucinogeni, non avrete punti di riferimento per fare dei confronti. L'esperienza psichedelica è vasta e impossibile da descrivere. Assumere una di queste sostanze è un atto di fede, la prima volta e anche tutte le volte successive.

Tartufi Magici Mexicana

Vedere Il Prodotto

Sulla maggior parte delle droghe psichedeliche esiste un'abbondanza di disinformazione su internet. È molto importante approfondire le proprie ricerche e acquistare funghi e tartufi da un fornitore conosciuto e affidabile - come Zamnesia. Leggete con attenzione la descrizione del prodotto prima di acquistare, in modo da essere sicuri di aver scelto la giusta varietà di tartufi per il vostro trip. Lo spettro degli effetti indotti dai funghi con psilocibina - così come la potenza - può variare in modo notevole. Se assumete una dose o una tipologia sbagliati, potreste ritrovarvi in un trip molto più profondo di quanto avevate previsto. Quindi, eseguite un'accurata ricerca per comprendere cosa vi aspetta.

2 - SET E SETTING

SET E SETTING

Questo è uno dei classici consigli che è stato ripetuto per anni dagli psiconauti esperti: fate attenzione ai vostri "set" e "setting".
"Set" si riferisce allo stato mentale dell'utente al momento dell'assunzione della sostanza. Siete calmi? Vi sono fattori esterni che vi provocano stress al momento dell'assunzione? È consigliabile evitare di assumere sostanze psichedeliche durante periodi di stress, lutto, o depressione. Le sostanze psichedeliche in genere amplificano le emozioni e i sentimenti. Amplificare le emozioni negative è ovviamente controproducente. Alcune persone impavide potrebbero decidere di usare queste sostanze come metodo di guarigione nei momenti di stress. Tuttavia, se è la vostra prima volta, è meglio assumere la sostanza solo se siete in uno stato d'animo positivo.

"Setting" è riferito all'ambiente esterno in cui vi trovate durante l'inizio del trip. Fate attenzione. Non si tratta solo dello spazio fisico che vi circonda mentre assumete la sostanza. Parliamo anche delle persone intorno a voi, della musica che sta suonando, e ogni altro tipo di variabile ambientale. Tutto questo può avere un profondo impatto sul trip. Se è la vostra prima volta, concentratevi su questo. La prima esperienza con una sostanza psichedelica può essere estrema, un'esperienza che cambia la vita. È il tipo di avventura che non si dimentica più, quindi è meglio prepararsi adeguatamente ed accertarsi di essere in un luogo "adatto".

Gli ambienti naturali sono i migliori, perché le sostanze psichedeliche agiscono soprattutto evidenziando i meravigliosi disegni della natura. Una spiaggia solitaria o una radura nella foresta sono luoghi ideali. Anche il campeggio è una buona idea. È meglio iniziare il trip in un luogo privato, per ridurre le possibilità di incontrare qualche sconosciuto. Inoltre, in questo modo avrete un "luogo sicuro" dove rifugiarvi se non vi sentite a vostro agio. Se ciò non è possibile, o se siete nervosi per la vostra prima volta, forse dovreste scegliere per il trip un ambiente a voi molto familiare e che conoscete bene. Ad esempio, la vostra stanza da letto, insieme ad amici fidati.

3 - È SEMPRE MEGLIO ESSERE PREPARATI

Preparativi Per Il Viaggio Di Funghi Allucinogeni

Fate in modo, ovunque voi siate, di avere una bella scorta di acqua, e qualche snack nel caso vi venga fame. Tenete a mente che i cibi contenenti zucchero attenuano gli effetti dei tartufi. La cosa migliore è mangiare alimenti leggeri e naturali. Forse vi renderete conto di non avere affatto fame mentre siete sotto gli effetti psichedelici, ma è sempre meglio tenere qualcosa con sé nell'evenienza. I tartufi allucinogeni vanno assunti a stomaco vuoto. Perciò, se vi sentite un po' deboli o stanchi durante il trip, probabilmente starete meglio dopo aver mangiato qualcosa. La sensazione di mangiare cose diverse può essere molto piacevole e gratificante mentre si è sotto gli effetti di sostanze psichedeliche.

È consigliabile anche tenere a portata di mano qualche oggetto creativo, come strumenti musicali, carta e pastelli colorati. Le droghe psichedeliche sono note per stimolare la creatività. Ricordate di portare con voi qualsiasi altro oggetto che potrebbe essere divertente, come giocattoli bizzarri, glow stick, illusioni ottiche e altri oggetti assortiti. Se amate lo yoga, portate il vostro materassino da yoga da usare durante il trip. Vi piace fare il giocoliere? Portate le vostre palline! Come ultimo suggerimento, stavolta un po' meno entusiasmante: portate la crema solare. È facile distrarsi durante il trip e scottarsi sotto il sole.

Tartufi Magici Fantasia

Vedere Il Prodotto

Ad un certo punto, la vostra avventura giungerà al termine, e probabilmente vi sentirete fisicamente e mentalmente esausti. Prima di iniziare il trip preparate un comodo e caldo letto su cui gettarvi immediatamente al momento opportuno.

4 - SPEGNETE IL TELEFONO!

SPEGNETE IL TELEFONO!

Cancellate tutti gli appuntamenti per il giorno del trip, e anche quelli del giorno dopo. Spegnete il telefono: a nessuno piace ricevere cattive notizie nel bel mezzo di un trip (questo può davvero, DAVVERO rovinare la vostra esperienza), e non potete sapere cosa potrebbe succedere. Quindi, qualsiasi chiamata o messaggio può attendere mentre siete impegnati con il vostro trip. Lo stesso vale per i computer e i tablet. Non sarete comunque in grado di affrontare nessun tipo di emergenza. Meno avrete distrazioni dal mondo esterno, meglio sarà. È buona abitudine comunicare ad un amico fidato ed esperto che state per assumere sostanze psichedeliche, e fargli sapere dove siete in caso di emergenza reale.

5 - MAI MESCOLARE LE DROGHE

MAI MESCOLARE LE DROGHE

Non è consigliabile assumere tartufi allucinogeni insieme a farmaci per stabilizzare l'umore, inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), inibitori della monoamino ossidasi (IMAO), o antidepressivi. L'interazione con queste sostanze è perlopiù sconosciuta, e si ritiene che tale combinazione possa essere fisicamente nociva o possa innescare psicosi latenti.

Non bevete alcol mentre siete sotto effetto di sostanze psichedeliche, e non assumete altre droghe insieme ai tartufi. Secondo noi, c'è una sola eccezione alla regola: la cannabis. Fumare un po' d'erba o di hashish spesso può contrastare alcuni degli effetti collaterali negativi dovuti all'intossicazione da funghi (come nausea e perdita di appetito). Inoltre, aggiunge un "gusto" supplementare al trip, come effetti ottici amplificati e umore rilassato.

6 - CHIAMATE QUALCUNO CHE VI ASSISTA

CHIAMATE QUALCUNO CHE VI ASSISTA

Se avete poca esperienza, o se è la prima volta che assaggiate i tartufi allucinogeni, potrebbe essere una buona idea coinvolgere un amico fidato che faccia da "trip sitter", ovvero che vi assista durante il trip. Un trip sitter è un guardiano sobrio e affidabile, che può controllarvi durante il trip e fare in modo che siate a vostro agio per tutta la sua durata. Il trip sitter ideale è molto esperto in fatto di sostanze psichedeliche, ed ha un carattere paziente e premuroso.

Tenete a mente che, per molte persone, il trip più intenso avviene da soli, senza nessuno accanto. Quindi, se avete una certa esperienza con le sostanze psichedeliche e avete fiducia nelle vostre capacità, questa opzione potrebbe essere adatta a voi.

7 - FATELO IN MODO CORRETTO

FATELO IN MODO CORRETTO

È sempre meglio consumare i tartufi a stomaco vuoto. Ciò significa mangiare leggero il giorno prima di consumare la dose, e, dopo l'ultimo pasto, attendere qualche ora prima di mangiare i tartufi. Più i tartufi sono freschi, meglio è. Essiccare i tartufi riduce la loro potenza, quindi non aprite la confezione finché non siete pronti a consumarla, e conservate i tartufi in frigo. Se tagliate i tartufi in piccoli pezzi, aumenterete l'area di superficie, e di conseguenza la biodisponibilità della psilocina, che sarà assorbita più facilmente dall'organismo. Anche masticare i funghi prima di ingerirli è un buon metodo.

Nella maggior parte dei viaggi psichedelici, l'intera dose va consumata tutta in una volta. Comunque, se siete nervosi e volete procedere con cautela sul dosaggio, è una buona idea ingerire inizialmente solo metà dose. Poi, quando l'effetto è "salito", se vi sentite a vostro agio, e volete proseguire il trip in modo più intenso dopo un'ora o giù di lì, potete consumare l'altra metà della dose.

8 - CAMUFFATE IL SAPORE & DIVORATE TUTTO

CAMUFFATE IL SAPORE & DIVORATE TUTTO

Vi sono alcune eccezioni, ma la maggior parte delle persone non ama il sapore amaro e tossico dei tartufi. In questo caso, potreste mescolare i tartufi con altro cibo per camuffarne il sapore. Mettete i tartufi nel frullatore, tritandoli finemente e poi aggiungeteli come condimento all'insalata, o in una ciotola di muesli e gustateli insieme allo yogurt. Altre scelte meno salutari (ma molto popolari) includono mangiare i tartufi insieme a del cioccolato fondente, o metterli sopra un pezzo di pizza. Fate attenzione perché esponendo i tartufi al calore, si distrugge la psilocina in essi contenuta, riducendone la potenza.

Il è un ottimo modo per assumere i tartufi. Spezzettate finemente i tartufi e fate cuocere a fuoco lento per 10-12 minuti in acqua calda, prima di aggiungere le vostre erbe da tè preferite e lasciare in infusione. Non fate bollire l'acqua - deve solo cuocere lentamente in modo da non influire sulla potenza dei tartufi. Quando bevete il tè, masticate i piccoli pezzetti di tartufo prima di ingoiarli. I liquidi vengono assimilati nel flusso sanguigno molto più velocemente rispetto ai cibi solidi. Inoltre, molte persone ritengono questo metodo utile per evitare alcuni effetti collaterali che derivano dall'assunzione dei tartufi (come la nausea).

Se volete sfruttare al massimo il materiale a vostra disposizione, potete provare il "lemon tekking". Tagliate finemente i vostri tartufi e immergeteli in succo di limone appena spremuto per 20 minuti, prima di bere il succo (con i pezzi dentro). Gli acidi presenti nel succo di limone favoriscono la biodisponibilità della psilocina, producendo un'esperienza più potente e intensa. Questa procedura è ottima anche se combinata con il metodo del tè citato in precedenza. Basta aggiungere il succo di limone addizionato con psilocina (con i pezzi di tartufo) in una tazza di tè caldo.

9 - FATE CIÒ CHE VI FA STARE MEGLIO

FATE CIÒ CHE VI FA STARE MEGLIO

Durante il trip con i tartufi, è importante non avere aspettative particolari. Respirate, cercate di sentirvi a vostro agio, e non contrastate le sensazioni che emergono in voi. Se vi sentite di fare qualcosa, fatelo. Oppure, sdraiatevi e "lasciate che le cose accadano". Gli effetti dei tartufi allucinogeni sono spettacolari. Talvolta possono essere spaventosi o travolgenti, ma lasciate che vi guidino e non cercate di combatterli. Le visioni possono essere misteriose e potrete ricavare differenti significati dalle metafore in esse contenute.

Tartufi Magici Valhalla

Vedere Il Prodotto

Molte persone ritengono che le visioni siano più eccitanti al buio. Alcuni preferiscono osservare il mondo alla chiara luce del sole. Certe persone vivono il trip in assoluto silenzio. Altre pensano che ascoltare un certo tipo di musica favorisca un'esperienza amplificata che aggiunge un "tocco" in più al trip. Si tratta solo di provare e scoprire con il tempo cosa è meglio per voi.

10 - EVITARE UN BRUTTO TRIP

EVITARE UN BRUTTO TRIP

Se consumate i tartufi allucinogeni con gli amici, è inutile dire che dovreste collaborare insieme in modo da avere un'esperienza piacevole, e prendervi cura l'uno dell'altro per evitare che qualcuno abbia un'esperienza negativa. Dosaggi diversi hanno effetti diversi su ogni persona. Pertanto, ciò che qualcuno può considerare un'esperienza facile da gestire, per altri può risultare molto intensa e potente. L'importante è mantenere la calma, restare positivi, ed empatici verso coloro che stanno vivendo un'esperienza spiacevole.

Se le cose iniziano a diventare eccessive e non vi sentite in grado di gestire la situazione, provate a cambiare qualcosa nell'ambiente. Ad esempio, potreste accendere la luce, spegnere la musica, o allontanarvi da un amico che non smette di parlare. Spostatevi in un'altra stanza, oppure uscite per visualizzare un paesaggio differente. Gli esercizi di respirazione sono molto utili per concentrarsi e riportarsi al centro di se stessi, alleviando l'ansia. Se amate la musica, provate a cantare! Cantare rilascia dopamina nel cervello, e molto spesso è sufficiente a riportare il trip in una direzione positiva.

A volte, ad alti dosaggi, le cose possono davvero diventare folli. Il soggetto può vivere quella che appare come una psicosi temporanea. Può succedere di dimenticare chi si è e dove ci si trova, man mano che gli effetti della sostanza prendono il sopravvento sulla coscienza. La cosa più importante da tenere a mente è che il trip è temporaneo - avete assunto una droga, e gli effetti alla fine svaniranno, lasciandovi al "livello base". Non importa quanto siano folli gli effetti, alla fine svaniranno. Questa consapevolezza può essere molto tranquillizzante per chi sta vivendo un trip spiacevole, quindi fate in modo di comunicarglielo.

11 - NON PRENDETE IMPEGNI IL GIORNO SUCCESSIVO

NON PRENDETE IMPEGNI IL GIORNO SUCCESSIVO

Il trip, per la maggior parte delle persone, può essere davvero stancante, sia a livello mentale che fisico. Per questo motivo è importante non avere impegni successivi, in modo da poter passare del tempo a riflettere sull'esperienza appena vissuta e confrontarla con quella dei vostri amici. Lasciate la giornata successiva al trip completamente libera da impegni - probabilmente l'unica cosa che vorrete fare sarà sedervi, fumare qualche spinello, parlare e riflettere. Durante queste conversazioni spesso emergono analisi profonde e sagge illuminazioni. Alcuni trip cambiano la vita, sono esperienze trasformative. Quindi chi può sapere cosa vorrete fare in futuro?

12 - NON ESAGERATE

NON ESAGERATE

Non consumate tartufi allucinogeni più di una volta a settimana. Svilupperete rapidamente una certa tolleranza agli effetti, e le sensazioni saranno meno eccitanti per voi. È fondamentale prendersi del tempo per riflettere dopo ogni trip per comprenderne gli insegnamenti ed integrare l'esperienza nella propria vita quotidiana. Conservate i tartufi per occasioni rare, e ogni volta sarà speciale.

Calcolatore Di Dosi Per Funghetti Magici

 Calcola Il Tuo Dosaggio Qui!

         
  Guest Writer  

Redattore Ospite
Di tanto in tanto, abbiamo l'occasione di collaborare con redattori ospiti qui a Zamnesia. Si tratta di persone provenienti dagli ambienti più diversi, il che rende inestimabili la loro conoscenza ed esperienza.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti