10 Motivi Per Cui Rick And Morty È La Miglior Serie Per Cannamatori

Pubblicato :
Categorie : Arte & CulturaBlogCannabisOpinione

Rick And Morty È La Miglior Serie Per Cannamatori


Fatevi accompagnare da Rick e Morty in un viaggio interdimensionale. I cannamatori vanno pazzi per questa serie. Se non avete ancora sentito parlare di questo capolavoro delle serie animate, continuate a leggere e scoprite perché dovrebbe diventare il vostro canna-intrattenimento preferito.

L'incontro tra Dan Harmon e Justin Roiland al festival non-profit sui cortometraggi Channel 101 merita di essere citato nei libri di storia, visto che ha segnato l'inizio della fortunata storia di 'Rick and Morty'. Prendendo ispirazione da "Ritorno al Futuro", a cui imprime una piega per così dire volgare, questa serie è diventata un capolavoro epico acclamato da migliaia di cannamatori.

Viaggi spaziali intergalattici, uno scienziato alcolista, un ragazzino angosciato, alieni dalle sembianze inimmaginabili, epurazioni qua e là ed avventure straordinarie sono gli ingredienti di questa serie allucinante e "weed-friendly". Se i Simpson ed i Griffin vi intrattengono durante i vostri 'high times', allora è ora di alzare l'asticella e guardare Rick and Morty.

Tuffatevi nei viaggi supergalattici, interdimensionali ed allucinanti di un genio squilibrato e del suo braccio destro. Sedetevi, rilassatevi e Wubba Lubba Dub Dub, facciamoci uno spinello.

NOTIZIA CORRELATA
I 10 Modi Migliori Per Fumare Cannabis

Che preferiate far dei tiri morbidi e tranquilli, o delle grosse boccate di fumo, potete sempre trovare più di una maniera per fumare la...

#1 RICK, IL GENIO ALCOLISTA

Iniziamo con il personaggio dei personaggi. Rick è il protagonista dello show, un tipo capace di costruire un parco divertimenti all'interno di un senzatetto e bere alcol come un cammello beve acqua. Non gli importa di niente, gli piace far festa con i suoi amici alieni, non esita ad ammazzare i nemici (sempre alieni) e traumatizza i più normali membri della sua famiglia.

I poli estremi della sua personalità fanno di Rick un personaggio interessante. Praticamente, è un alcolista altamente efficiente, e per "altamente efficiente" intendiamo capace di costruire portali interdimensionali anche quando è ubriaco fradicio. C'è un forte senso di apatia nel suo personaggio, anche se poi trova motivazione nella pazzia stessa delle sue avventure.

Preparatevi ai suoi famosi slogan, come "Ricky ticky tappy biiieech" e "Wubba Lubba Dub Dub". Rick è un pozzo senza fondo di barzellette, carburante ideale per i vostri cervelli strafatti.

#2 TRAME BIZZARRE

La trama di ogni episodio è così incredibilmente inverosimile che non può che essere vera! Teste giganti provenienti da altre galassie sequestrano la Terra e costringono gli umani a partecipare ad un reality musicale, che porta Rick e Morty a comporre il brano "Schwifty". Cani super intelligenti prendono il controllo del mondo. Rick e Morty entrano nella batteria della navicella spaziale di Rick, che si rivela essere un intero universo creato da Rick, le cui creature producono energia per alimentare la batteria, per poi scoprire che all'interno di questo universo c'è un'altra batteria che altro non è che un ulteriore universo che interferisce direttamente con il primo universo, quello che alimenta la batteria della navicella di Rick... Sì, proprio roba da fattoni.

La cosa incredibile è che queste trame in realtà sono del tutto coerenti all'interno della catena di eventi e della logica della serie, il che è stupefacente considerata la complessità delle trame stesse.

#3 PERSONAGGI STRAVAGANTI

Krombopulos Michael, una mantide volante gigante ed assassina pronta ad uccidere per 3000 flerbos; peti intergallattici che leggono e manipolano le menti delle persone nel tentativo di annientare tutte le forme di vita a base carboniosa; Unity, un'entità virale che prende il controllo delle menti di un'intera popolazione per poi far festa con tutti i loro corpi; il dottor Xenon Bloom, un globulo bianco/professore responsabile dell'Anatomy Park all'interno di un senzatetto; esseri extraterrestri con il mento a forma di testicolo; Birdperson, un amico di vecchia data di Rick straordinariamente intelligente e saggio. E la lista dei personaggi stravaganti da scoprire in Rick and Morty è infinita! La creatività dietro tutti questi personaggi vi lascerà sbalorditi.

#4 CAOS TOTALE

Visto che con la marijuana il vostro cervello viaggia in altre dimensioni, sedetevi e mettetevi comodi: Rick e Morty sono pronti a guidarvi verso i limiti dell'universo ed oltre. Probabilmente questo è proprio l'aspetto che rende questo show perfetto per i fumatori di cannabis. In un episodio, Rick e Morty entrano in uno spazio interdimensionale il cui guardiano (interdimensionale) ha per testa, ovviamente, un testicolo.

In "Total Rickall", dei parassiti alieni infestano la memoria delle persone ed assumono la forma di personaggi bizzarri che le persone infestate "ricordano" esistere da tempi immemori. Un altro "mindf**k" sono i Meeseek, creature create con il solo intento di realizzare un desiderio, dopodiché svaniscono per sempre. Quando non riescono ad aiutare Jerry (il padre di Morty) a centrare due colpi a golf, di fatto non possono morire e l'esistenza stessa li fa andare fuori di testa. Come dice un Meeseek, "di solito i Meeseek non devono esistere per così tanto tempo, il tutto sta diventando surreale". Quindi cercano di uccidere Jerry. Onestamente, solo la gente che fuma cannabis può veramente apprezzare tutto ciò.

#5 METODO DI RECITAZIONE

Dan Harmon ha proposto al suo collega Justin Roiland, la voce dietro il leggendario Rick "ruttante", di fare un po' di "recitazione realistica" e registrare ubriaco. Ha senso, visto il discorso realistico ed impacciato fatto di rutti e piani terroristici per distruggere la Terra. Mentre guardate, fumati, probabilmente starete pensando "mmmmmh... questo è proprio ciò che fa la gente quando è ubriaca, pensare a sganciare bombe e roba del genere". Ad un certo punto, arriverete a sperare che Rick si fumi una sativa di prima qualità solo per vedere con cosa se ne uscirà fuori.

#6 MESSAGGI DEGNI DI NOTA

No, non è il discorso sull'erba: in questa serie bizzarra ci sono dei messaggi piuttosto profondi. Per esempio, il detto "non fare agli altri ciò che non vuoi esser fatto a te". Tutti i membri della famiglia Smith (tranne Morty) trattano il loro cane Snuffles come uno schiavo e lo fanno castrare. Però, grazie ad uno dei dispositivi di Rick, il cane acquisisce un'intelligenza superiore ed inizia a restituire ai membri della famiglia ogni sopruso subìto... Naturalmente, visto che il THC regala intuizioni sulla realtà, Rick and Morty amplificheranno queste intuizioni su scala intergalattica.

#7 RIFERIMENTI ALLA SOCIETÀ MODERNA

Naturalmente, le avventure di Rick e Morty sono in un certo senso significative in relazione alla realtà che ci circonda. Il termine "Schwifty" fa chiaramente riferimento alle frasi strampalate che solo il 21esimo secolo è capace di inventarsi pur di vendere, vendere, vendere. Un riferimento più di carattere politico lo si trova nelle donne-dee che usano dei "robot sessuali" per concepire i neonati, visto non vogliono avere contatti con i brutali esseri maschili della loro specie.

Alla fine della seconda stagione, Rick chiede a Morty di accompagnare Abradolf Lincler (metà Hitler, metà Abraham Lincoln) in un'escursione pericolosa per raccogliere dei cristalli Kalaxiani. Dopo un paio di eventi traumatici e la morte di Lincler, Morty riesce a portare i cristalli a Rick che, dopo averli sniffati, dice "questi tesorini hanno appena salvato questa festa noiosissima!". I cristalli fanno chiaro riferimento alla cocaina, da cui dovreste tenervi alla larga - davvero non vi basta ciò che state fumando?

#8 TRAME SECONDARIE

Se alle vostre menti intrise di ganja la trame principali non bastano, le trame secondarie dovrebbero soddisfarle a pieno. Quando Rick e Morty viaggiano all'interno della batteria della navicella spaziale (che in realtà è un universo), la sorella di Morty rimane nella navicella, che ha il compito di proteggerla da qualsiasi attacco. Questa storia parte per la tangente quando viene coinvolto l'intero esercito statunitense e la navicella crea un ologramma del figlio deceduto di un poliziotto per scoraggiarli dall'intervenire. Alla fine, la navicella convince il governo a firmare un trattato di pace con i ragni alieni, guadagnando l'incolumità. Sì, roba da pazzi.

#9 RITORNO AL FUTURO

Il DNA di Rick and Morty è chiaramente lo stesso del film "Ritorno al Futuro", del quale i personaggi chiave Doc Brown e Marty McFly sono fonte di ispirazione. I nomi Marty e Morty sono spudoratamente simili. Se amate Ritorno al Futuro, Rick and Morty ne è semplicemente una versione più stramba. In realtà, l'idea di scopiazzare quasi totalmente il film fu ispirato dal tentativo di Roiland di provocare i "big studio" per vedere cosa avrebbero fatto gli avvocati.

#10 IL LEGAME TRA RICK E MORTY

Ultimo, ma non per importanza, il legame tra Rick e Morty, che rende lo show estremamente divertente. Questi due personaggi si completano a vicenda visto che Rick è un genio vetusto, convinto di sé ed alcolista a cui non importa niente ed interagisce facilmente con tutte le creature spaziali, e Morty è un ragazzino timoroso e socialmente impacciato ma con una coscienza generosa. Beh, almeno finché non decide di purgare e sterminare un intero paese, ma quella è un'altra storia. L'empatia indotta dalla cannabis apprezzerà il legame speciale tra Rick e Morty.

Guest Writer

Redattore Ospite
Di tanto in tanto, abbiamo l'occasione di collaborare con redattori ospiti qui a Zamnesia. Si tratta di persone provenienti dagli ambienti più diversi, il che rende inestimabili la loro conoscenza ed esperienza.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti