10 Modi Per Macinare La Cannabis Senza Trita Erba


Ultima modifica :
Pubblicato :
Categorie : BlogCome si faConsumo Di Cannabis

Macinare La Cannabis Senza Trita Erba


Questa è la guida di sopravvivenza per macinare l'erba che avete sempre cercato. Piena di metodi alternativi per macinare la cannabis senza trita erba. Copre l'intera gamma di idee, dalle più geniali alle più folli, e tutto quello che c'è nel mezzo.

Perché senza trita erba?

Ovviamente il modo assolutamente ideale per macinare la cannabis è utilizzando un trita erba (detto anche grinder), ma anche i più testardi appassionati e sostenitori del trita erba possono talvolta trovarsi nel posto giusto al momento giusto, ma senza trita erba a portata di mano.

Circondati da buone vibrazioni, ma senza metodi pratici prontamente disponibili per macinare l'erba, si rischia di rovinare una bella serata. Festival, concerti e grandi raduni pubblici sono ottime occasioni per godersi un paio di spinelli con gli amici e fare nuove amicizie con cui condividere un po' d'erba.

Ma lo sapevate che il trita erba raramente si allontana dal tavolo? Non perché sgradito a un festival rock, ma piuttosto perché è considerato "prezioso". Se c'è una cosa a cui un fattone è legato, in particolare quelli che preferiscono gli spinelli, è un trita erba in metallo affidabile, a pezzi multipli e con un sacco di spazio sul fondo per raccogliere la polvere di stelle. Un oggetto così ambito viene spesso lasciato da parte, per precauzione, ancor prima che l'avventura cominci.

NOTIZIA CORRELATA
I 10 Migliori Grinder Per Ganja 2018

I grinder hanno rivoluzionato la preparazione della cannabis. È finita l'epoca delle forbici appiccicose e delle dita piene di resina.

Qualunque sia la ragione per cui vi ritrovate senza trita erba, non dovete più temere. E se semplicemente avete voglia di giocare a fare i MacGyver, il seguente non è affatto un elenco definitivo, ma solo dieci dei migliori metodi alternativi che abbiamo trovato in una seria sessione domenicale, ehm, sessione di brain storming.

È probabilmente ovvio, ma utilizzare qualsiasi cosa tranne che un grinder per la cannabis può determinare la qualità della tua cima. Tuttavia, capiamo che i momenti disperati richiedono misure disperate ed i metodi che troverai sotto ti aiuteranno quando ti trovi senza grinder. Sii sempre preparato e fai un giro nel nostro headshop per trovare un grinder assolutamente perfetto.

1. Usate le Mani

Usate le Mani

Beh, iniziando dalle cose ovvie, accartocciate e sgretolate tra le dita le vostre gemme in caso di necessità. Anche se le gemme potrebbero essere veramente appiccicose e compromettere seriamente le vostre capacità di rollare lo spinello. Le mani alla Spiderman potrebbero essere utili per penzolare dalle ragnatele, ma possono fare un gran pasticcio quando si tratta di rollare canne. In alcune parti del mondo, questo è il modo consueto di macinare le gemme, soprattutto tra i fumatori del Mediterraneo.

2. Forbici E Bicchiere da Shot

Questo è un metodo di gran lunga più elegante. Certo richiede alcuni strumenti, ma si tratta di articoli per la casa comuni riadattati all'uso. Veloce, pulito e molto efficiente. Probabilmente il metodo migliore, subito dopo il trita erba. Tutto quello che bisogna fare è buttare il fiore in un bicchiere stretto, come un bicchierino da shot. Inserisci le lame delle forbici anche lì e inizia a tagliare il fiore come un pazzo. In breve tempo avrai trasformato quel fiore in bellissimi pezzetti!

3. Macinacaffè

Macinacaffè

Ok, questo è un po' un imbroglio, ma è pur sempre un altro oggetto casalingo che può essere usato come trita erba in modo abbastanza efficace. Si consiglia di prestare cautela in quanto questi attrezzi tendono a polverizzare troppo le gemme per i nostri gusti, il caffè non avrà mai più lo stesso sapore e, se siete fortunati, una mattina il tragitto fino al lavoro vi sembrerà un bel sogno.

4. Coltello e Tagliere

Probabilmente starete notando un tema ricorrente. A nostra difesa vi diciamo che prima di arrivare ai metodi più esotici è importante sfruttare tutte le soluzioni più probabili del mondo reale. Questa informazione potrebbe letteralmente salvarvi la giornata un giorno. In ogni caso, praticamente ogni cucina ha un coltello e un tagliere. Basta assicurarsi che sia pulito e che la lama non sia dentellata.

5. Pestello e Mortaio

Pestello e Mortaio

Questo è il segreto che il ragazzo che ha rubato oggetti dal laboratorio di scienze conosceva bene, e fino a quando ha creato il suo personale laboratorio di metanfetamine questo è ciò che ha usato per macinare le sue gemme. Gli scienziati usano questi due oggetti per macinare un sacco di cose e allora perché i fattoni non dovrebbero? Funziona meglio con gemme molto secche.

6. Non Tritatela! Strizzatela!

Non vi consiglieremmo mai di prendere in prestito la piastra per capelli della vostra ragazza. Quindi forse è meglio rubarla, stare super attenti a non danneggiarla in alcun modo e usarla in sua assenza. Al suo ritorno, naturalmente sarete totalmente fatti, ma questo non dovrebbe essere fuori dall'ordinario. La piastra per capelli deve essere ricollocata immacolata nel suo specifico armadio o cassetto immediatamente dopo che si è raffreddata.

Ora che è tutto perfettamente chiaro, tutto ciò che dovete fare è avvolgere una grossa gemma in carta pergamenata e strizzarla tra le piastre riscaldate. In un paio di minuti avrete un po' di resina appiccicosa come ricompensa per il crimine perfetto. Prendetene un po', gettateci sopra il vostro tabacco preferito, rollate e divertitevi.

video: COME SI ESTRAE IL ROSIN

7. Lavatela!

Se vi piacciono i gadget e siete dei fattoni con una vena avventurosa, beh, allora la macchinetta per l'hashish è il dispositivo che fa per voi. Il Bubbleator della Pollinator Company è la più conosciuta tra le macchine per creare hashish e basta infilarci una quantità di gemme, aggiungere un po' di ghiaccio e acqua, collegarla e il gioco è fatto. Non c'è bisogno di macinare e il prodotto finale è un hashish di qualità Premium, privo di solventi.

8. Shakeratela! (da veri professionisti)

Macinare Cannabis: Shakeratela

Gli shaker per pollinesono ampiamente disponibili al giorno d'oggi e sono un metodo semplice per setacciare i cristalli di marijuana mediocre e trasformarli in un sorprendente hashish di alta qualità. Mettete circa 10g di gemme secche nello shaker e lasciate riposare in freezer per 45 minuti - poi scuotete vigorosamente per i successivi 10-15 minuti. Vi consigliamo di avvolgere la mano in un asciugamano per evitare che le dita vi si congelino. Un altro metodo di estrazione senza solventi, ma che richiede più lavoro

9. Shaker Fai-da-te (Flacone di pillole e monetina)

Un'altra alternativa economica è quella di trovare un flacone di pillole vuoto, aggiungere una piccola moneta e una piccola quantità di gemme, poi scuotere, scuotere, scuotere. L'igiene viene prima di tutto, quindi assicuratevi di pulire bene il flacone e la monetina prima di iniziare. Questo metodo è sorprendentemente efficace e non crea pasticci.

10. Frullatela! (Ma preferiremmo che non lo faceste)

Frullatela! (Ma preferiremmo che non lo faceste)

A mali estremi, estremi rimedi. Se vi trovate in una situazione tipo "Die Hard" , a raccogliere frammenti di vetro dai vostri piedi e l'unico apparecchio rimasto integro dai furiosi scontri a fuoco nelle Nakatomi Towers è un frullatore, allora buttateci le vostre gemme e rollatevi in fretta uno spinello prima che Hans Gruber ricarichi la sua arma. Orribilmente inefficiente e solo se strettamente necessario.

Di sicuro non riusciremo mai a fare a meno dei nostri trita erba e forse la soluzione migliore è la soluzione più semplice. A nessuno piace smarrire il proprio trita erba preferito, quindi tenetelo sempre accanto alle cartine e comprate un altro trita erba a buon mercato per le escursioni. Pensate a questo quando organizzate un sabato notte speciale: meglio averne uno e non averne bisogno, che averne bisogno e non averlo.

Trita Erba

Vedere Grinder

 

         
  Top Shelf Grower  

Scritto da: Top Shelf Grower
Veterano della coltivazione della Cannabis ed originario di Dublino, Irlanda, oggi vive nel sud della Spagna. Impegnato nella diffusione delle sue recensioni, fino a quando non verrà catturato o ucciso.

 
 
      Scopri i nostri scrittori  

Relativi Prodotti