Le 10 Cose Da Non Fare Quando Si È Stonati

Pubblicato :
Categorie : BlogCannabisTop

Le 10 Cose Da Non Fare Quando Si È Stonati


Dopo essersi fumati un cannone, ci sono certe attività che non si dovrebbero intraprendere. Consultate questa lista di 10 attività da evitare, per non ritrovarvi in situazioni spiacevoli.

Ci sono tantissime attività che dovrebbero esser svolte sotto l'influsso della cannabis, come guardare uno spettacolo comico su Netflix, distendersi da qualche parte in montagna, fare un po' di yoga, eccetera. Ma anziché compilare un'altra lista di “cose da fare”, abbiamo pensato di ragguagliarvi su attività che NON dovrebbero essere intraprese da stonati.

NOTIZIA CORRELATA
Top 10: Le Cose Migliori Da Fare Durante Lo Sballo

Vi piace fondervi? Il vostro sogno è quello di ampliare i vostri orizzonti in compagnia di qualche "stoner" esperto? Allora date un'occhiata...

1. ANDARE AL SUPERMERCATO

ANDARE AL SUPERMERCATO

Chiaro, avete appena fumato della Diesel, sbranato il contenuto del frigo, e siete rimasti senza niente da sgranocchiare. Adesso avete bisogno di andare al supermercato e fare provvista di svariati stuzzichini, è una questione di vita o di morte!

Dovreste comunque pensarci due volte, prima di entrare in un supermercato da stonati, perché ci sono grandi probabilità che vi sentirete persi, sentendovi come in un labirinto magico. Per completare la paranoia, l'addetto alla sicurezza potrebbe cominciare a pedinarvi, perché vi siete coperti la testa col cappuccio, onde proteggere gli occhi arrossati dalle luci al neon, e adesso avete un'aria sospetta da morire.

Per evitare di andare al negozietto, fate provvista di stuzzichini dal nostro assortimento, e cercate di pianificare in anticipo la vostra alimentazione; magari preparandovi in precedenza qualche snack salutare?

2. RISPONDERE ALLE MAIL DI LAVORO

RISPONDERE ALLE MAIL DI LAVORO

Sapete quando si parte per lo spazio a metà di una frase, e si comincia a parlare di cose che non c'entrano niente? Ebbene, forse è meglio non rispondere ad un'importante mail di lavoro raccontando quanto adorate gli scoiattoli. A meno che non lavoriate per l'organizzazione di amanti degli scoiattoli (OAS), potreste suscitare qualche perplessità fra i vostri colleghi.

Inoltre, gli errori d'ortografia sono piuttosto comuni quando si scrive sotto effetto della marijuana, e probabilmente non vorrete che la vostra mail finisca per fare l'oggetto di una notizia di cronaca tipo “ricco assortimento di strafalcioni esilaranti fanno licenziare un impiegato”. D'altra parte, se lavorate per il Museo della Canapa, scrivere mail in stile sballone potrebbe far parte della strategia aziendale.

3. INTERAZIONI FACCIA A FACCIA

INTERAZIONI FACCIA A FACCIA

Le interviste e i colloqui faccia a faccia dovrebbero essere decisamente evitati quando si è sballati, perché in quel caso non è possibile semplicemente fondersi nella folla, ma ci si trova in confronto diretto con un altro essere umano.

Quando vi si chiede delle vostre esperienze precedenti nel corso dell'intervista di lavoro, voi cominciate a buttarla sul filosofico: “ma cosa sono in realtà le esperienze?”... E quando compilate un questionario dal dentista, alla domanda riguardante il vostro sesso, rispondete “Sì, grazie!” – evitatelo. E se il vostro medico vi prescrive della marijuana terapeutica, dovrete ricordarvi il dosaggio corretto, altrimenti ne prenderete troppa, ritornerete dal medico, e l'infinito ciclo dell'oblio vi farà sballare completamente!

Se vi ritrovate con un'incombenza alla quale proprio non vi potete sottrarre, procuratevi un po' di “Open Your Eyes” per farvi sparire quel rossore dagli occhi, un neutralizzatore di odori per i vostri abiti, e delle gomme da masticare al CBD, che possono ridurre gli effetti del THC e togliervi dall'alito l'odore di erba.

Open Your Eyes

Vedere Open Your Eyes

4. GUIDARE E PARCHEGGIARE

GUIDARE E PARCHEGGIARE

Guidare da stonati è una cosa che non si dovrebbe mai tentare, per nessun motivo. Se state facendo un viaggio in furgone con gli amici, e qualcuno propone una sessione di “camera a gas”, dovete PRIMA parcheggiare, e POI far partire i fumogeni. Tenete poi in considerazione che se dovete ripartire immediatamente, non potrete farlo se sarete stonati. Quindi parcheggiate prima di fumare, e programmatevi la giornata in modo da poter restare un bel po' di tempo sul luogo della seduta di camera a gas.

5. GUARDARE COSE DRAMMATICHE

GUARDARE COSE DRAMMATICHE

OK, questo consiglio non si dirige a tutti i fumatori d'erba, anche se a seconda del vostro stato d'animo ci sono certi film che si farebbe meglio ad evitare quando si è stonati. Alcuni di voi sballano forte con dei film psichedelici tipo “Fantasia”, dove inquietanti funghetti cominciano a saltellare in giro a suon di sinfonie. I drammi seri possono risultare un po' troppo pesanti per gli sballoni emotivi.

Pensate una cosa: quando siete stonati, vi ritrovate maggiormente “coinvolti” nell'intreccio del film, e questo dovrete tenerlo a mente prima di mettervi a guardare un film ultrasanguinolento. Considerate anche che nei cinema avete un sonoro avvolgente, che apporta un ulteriore tocco di realismo. Da stonati, questo può essere fighissimo... o sgradevolissimo.

6. FARVI UN TATUAGGIO

FARVI UN TATUAGGIO

Tatuarvi un cammello sull'alluce per poter dire “dito di cammello” (in inglese indica il “pacco”, NdT), è esattamente il tipo di errore che potreste commettere se vi trovate stonati in uno studio di tatuaggi – evitatelo ad ogni costo. Se avete deciso da sobri che tatuaggio farvi, e volete stonarvi per rilassarvi ed affrontare meglio il dolore, allora fate pure.

Tuttavia, la sensazione di “consapevolezza” che si ha da stonati fa sentire a certe persone ancora più dolore quando si tatuano, perché quel dolore diventa l'unico oggetto dell'attenzione. Se proprio dovete fumare prima di farvi inchiostrare, una varietà a dominante indica è la scelta consigliata. La THC Bunker Buster farà al caso vostro.

THC Bunker Buster (Zamnesia Seeds) feminized

Vedere THC Bunker Buster

7. RIDERE IN SITUAZIONI SERIE

RIDERE IN SITUAZIONI SERIE

Trovare esilaranti le banalità quotidiane è una circostanza comune sotto effetto della marijuana. Per quanto possiate scovare l'umorismo in ogni cosa, ci sono situazioni in cui sorridere e sghignazzare possono essere reazioni inappropriate, o semplicemente imbarazzanti.

Guardare un film drammatico e ridere per quello strano gatto in secondo piano, mentre qualcuno annuncia la morte del protagonista, vi farà sembrare un tipo bizzarro. Sta a voi scegliere in che modo presentarvi al mondo, siate pure voi stessi; ma se in una certa occasione avete intenzione di restare seri, sarà meglio evitare quelle varietà che stimolano la ridarella.

8. TENTARE DI CUOCERE BISCOTTI

TENTARE DI CUOCERE BISCOTTI

La regola d'oro vuole che quando fumate erba, dovete cuocervi voi, non i biscotti. Se la finite tanto sballati da arrivare a contemplare la dissoluzione dello spazio-tempo, finirete pure per bruciare i biscotti e mettere in funzione l'allarme antincendio. Molto più saggio sarà cuocere i biscotti prima di sballarsi, così che una volta sballati potrete godervi i vostri pasticcini alla cannabis, burro di arachidi e cocco; ecco la ricetta.

9. STONARSI ANCORA DI PIÙ

STONARSI ANCORA DI PIÙ

La questione è, se avete fatto bene i vostri piani, potete permettervi di andar di fuori come un balcone. Ma se avete ancora delle cose da fare, e sentite comunque che non potete resistere a farvi un altro cannone, potreste essere costretti a rifare i vostri programmi; cosa che potrebbe incasinarvi la giornata. Mantenere un perfetto equilibrio fra cannabinoidi e funzionalità è una vera forma d'arte – se siete uno sballone novizio, meglio tenersi tranquilli se avete necessità di sbrigare delle cose.

10. TRAVESTIRE I VOSTRI ANIMALI DOMESTICI

TRAVESTIRE I VOSTRI ANIMALI DOMESTICI

Mettere dei travestimenti ai vostri animali domestici può sfuggirvi di mano se siete stonati. La creatività sfugge al controllo, e prima di rendervene conto il vostro cane si trova seduto in un angolo, per niente divertito, con l'estremità dello spazzolone per i pavimenti sparsa sulla testa. E voi che vi strangolate dalle risate sul divano, con l'impressione che Fido sia Bob Marley reincarnato.

Sopportare la sfrenata immaginazione del padroncino stonato, probabilmente non è un qualcosa che gli animali domestici apprezzano veramente. Se davvero volete insistere a travestire il vostro cane per qualche risata in più, magari limitatevi ad un cappellino, o a dei baffi finti, ma non esagerate!

Guest Writer

Redattore Ospite
Di tanto in tanto, abbiamo l'occasione di collaborare con redattori ospiti qui a Zamnesia. Si tratta di persone provenienti dagli ambienti più diversi, il che rende inestimabili la loro conoscenza ed esperienza.

Scopri i nostri scrittori

Relativi Prodotti