Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

Medical Marijuana GeneticsCi sono 6 varietà di cannabis

La Medical Marijuana Genetics sta collaborando con i breeder più esperti e premiati del settore e con gli operatori sanitari della comunità autonoma dei Paesi Baschi, in Spagna, per creare diverse varietà di Cannabis terapeutica dalle alte concentrazioni di CBD. La seedbank è così riuscita ad avere accesso ad alcune delle migliori genetiche di Cannabis terapeutica, comprese le varietà Harlequin, Juanita la Lagrimosa e la famosa AC/DC. 

Trova semi








Informazioni di Medical Marijuana Genetics

Medical Marijuana Genetics Logo

La Medical Marijuana Genetics si sta rapidamente costruendo una reputazione per la sua selezione di cannabis terapeutica ad alto CBD, creata con cura e testata in laboratorio.

L'aver avuto un'esperienza di prima mano dei benefici terapeutici dell'olio di cannabis ha condotto l'equipe della Medical Marijuana Genetics in un viaggio di scoperta. Miti della proibizione, instaurati da lunga data, ed altrettanto datati tabù concernenti la cannabis si stavano dimostrando erronei di fronte all'esperienza. L'olio di cannabis ha reso più vivibili gli ultimi mesi di un membro della famiglia nella sua lotta contro un tumore al pancreas.

In risposta alla mancanza di informazioni riguardo ai benefici terapeutici della cannabis, venne creato il sito web medicalmarijuana.co.uk; in esso veniva incoraggiata la discussione sulla cannabis medicinale, compassionevole e basata su fatti. Il sito rappresenta oggi una delle più ampie fonti online di informazioni aggiornate sulla ricerca cannabica, ed aiuta nel cambiamento dell'opinione pubblica.

Le discussioni con i creatori-produttori e le interazioni con i pazienti rivelarono una carenza di varietà a dominante CBD nel mercato dei semi e della marijuana medicinale. La creazione cannabica è tradizionalmente incentrata sull'incremento del contenuto di THC, e gli altri cannabinoidi sono generalmente ignorati per l'assenza di pregi ricreativi. Medical Marijuana Genetics è la risposta al bisogno di varietà di cannabis ricche di CBD prontamente disponibili per i pazienti che fanno uso di marijuana medicinale. Il THC ha senz'altro un posto nella farmacopea cannabica, ma il cannabinoide superstar è il CBD.  

Medical Marijuana Genetics ha prestato orecchio ai riscontri di pazienti ed esperti terapeuti, ed ha poi fatto squadra con degli esperti coltivatori cannabici dei Paesi Baschi spagnoli. La missione era quella di creare una gamma di varietà cannabiche ricche in CBD, che abbia un posto a sé stante nel mercato della cannabis medicinale. Degli scienziati che hanno condotto dei test sui cannabinoidi in maniera indipendente son rimasti stupefatti di fronte ai valori, di un'altezza mai vista prima, del contenuto di olio terapeutico di queste varietà.

Dei controincroci riusciti fra note specie cannabiche hanno portato alla produzione del suo fiore all'occhiello, la varietà CBD Candida (CD-1). Una classica silhouette Sativa intrecciata con grappoli puntuti di fiori ricoperti di resina, che vanta un enorme 20,6% di CBD, con un infimo 0,39% di THC. Questa varietà ha finito poi col diventare il genitore principale di una superba gamma di cannabis ad alto CBD, creata specificamente per i pazienti.  

LE CONFEZIONI MEDICAL MARIJUANA GENETICS

Confezioni di medical marijuana genetics

La Medical Marijuana Genetics prende l'aspetto medicinale seriamente. Tutti i semi sono confezionati in provette sterili con chiusura a tappo incorporato, per garantire la loro integrità incontaminata; i vostri semi li riceverete privi di E. Coli, spore di funghi, ed altri patogeni che possono infettare il vostro prodotto finito.  

LE VARIETÀ VEDETTE DELLA MEDICAL MARIJUANA GENETICS

Una creazione condotta con esperienza dal 2014 ha portato alla produzione di una gamma di cannabis medicinale che ha rimesso a zero gli standard terapeutici. L'equipe della Medical Marijuana Genetics è orgogliosa di presentare tre varietà ad alto CBD di impeccabile qualità terapeutica.

Le varietà di cannabis ad alto CBD offrono gli standard più elevati di trattamento a pazienti afflitti da numerosi disturbi. Il CBD si è dimostrato un trattamento efficace per depressione, ansia, infiammazione, convulsioni e spasmi provocati da epilessia ed altri disordini neurologici. Il CBD è un noto antagonista della produzione di cellule cancerose, ed aiuta a gestire il dolore cronico e gli effetti collaterali della chemioterapia.  

CANDIDA

Candida

I semi femminizzati di Candida (CD-1) diventeranno crescendo delle splendide piante, indoor o all'aperto. Lo spesso rivestimento di tricomi carichi di resina presente sui fiori completi contiene il più alto tasso di CBD, ed il minore di THC, di ogni altra varietà di cannabis medicinale nota oggi nel mondo. Questa non è un'iperbole pubblicitaria, è una garanzia testata in laboratorio.

“Cromatografia liquida” suona terribilmente tecnico, ma è il modo in cui la gente di scienza calcola i livelli dei cannabinoidi. I nostri fiori di Candida (CD-1) hanno mostrato nei test dei livelli di CBD compresi fra il 20,6 e il 10,6%, con una media di 15,5%. Il THC era molto basso, al di sotto dell'1% in tutti i test. Il CBD è un antipsicotico, e mitiga gli effetti del THC nel cervello, perciò questa varietà ha effetti psicoattivi minimi, se non nulli.  

Candida sfoggia un vigore da ibrido in tutti gli ambienti di coltura. Si è ben comportata indoor e all'aperto, e sotto serra ha dato risultati eccezionali.

Aspettatevi di veder svilupparsi due fenotipi, uno a dominante Sativa, l'altro Indica; entrambi sono ugualmente eccellenti varietà terapeutiche.

Il fenotipo a dominante Sativa contiene il livello di CBD più elevato, in una pianta che si allunga considerevolmente e con buona distanza fra i nodi. Tipico della Sativa, produce piccoli fiori densi distribuiti uniformemente su tutta la pianta, e cime lunghe, appuntite ed eleganti.

Il fenotipo a dominante Indica ha un livello di CBD più basso, la pianta presenta minore distanza fra i nodi, e rami e fusto più consistenti.
La Indica tende a produrre grappoli di fiori più densi, e produrrà rendimenti maggiori. Sebbene più bassa in CBD rispetto al pesante fenotipo Sativa, supera comunque gran parte della marijuana medicinale disponibile oggi nel mondo.

HIYDROW

Hyidrow medical marijuana genetics

Hiydrow (HY-1) è un'ibrida a dominante Sativa 2:1, femminizzata e fotoperiodica.

Risultato dell'incrocio fra Girl Scout Cookies e Blue Dream, entrambe fra le più amate in USA ed Europa per il bouquet particolare ed i notevoli effetti. A questo mix entusiasmante aggiungete la nostra varietà vedette CD-1, ed avrete creato un medicinale d'eccezione.

Il CBD è elevato, e si attesta fra il 16,5 e l'11,1%, con un THC relativamente basso, fra 6,3 e 8,4%. I pazienti che cercano i benefici terapeutici di entrambi i cannabinoidi apprezzeranno gli effetti della Hiydrow. Il CBD procura sollievo da dolore cronico, emicrania, fibromialgia ed insonnia, mentre il THC provoca uno stato mentale positivo e libero dall'ansia. Il basso contenuto di THC significa che la Hiydrow può essere consumata tutto il giorno, con effetti psicologici minimi e massimo valore terapeutico.  

La Hiydrow è un'ibrida esaltante, ed è cresciuta bene durante le prove, sia indoor che all'aperto. Come suggerisce il nome, è esplosa in modo eccezionale in coltura idroponica indoor. Calici rigonfi, peluria rosso brillante, e sovrabbondante produzione di tricomi, sono da aspettarsi su fiori intrisi di resina di classe mondiale.

GREEN DOCTOR

Green Doctor Medical Marijuana Genetics

Puro potere Sativa al gusto di limone, messo pienamente in gioco con la Green Doctor (GD-1). Usando la portabandiera Candida (CD-1) per il contenuto di CBD, ed incrociandola con una Haze per il contenuto da leggenda, si è creata una meraviglia terapeutica. Ancora alta in CBD, la Haze apporta all'equazione un ragionevole tasso di THC. Questo mix fa della Green Doctor la scelta ideale per coloro che hanno bisogno dei benefici di entrambi i cannabinoidi.

Nei test di laboratorio, il CBD si attesta fra 16,9 e 10,2%, ancora uno dei risultati più elevati mai registrati, e più che abbastanza perché la si possa considerare di valore terapeutico. Il THC totalizza un tasso rispettabile, fra 12 e 3,7%. Coloro che amano l'intensità cerebrale della Haze apprezzeranno i mentalmente rigeneranti benefici addizionali della Green Doctor. Sentirsi bene, e curarsi in modo appropriato, tutto dalla stessa fonte curativa.    

I semi di Green Doctor germogliano rapidamente, per diventare piante vigorose e facili da coltivare, che prosperano in tutte le condizioni di coltura. 400g/m² indoor, o la stessa quantità per ogni pianta in esterni, è un raccolto dignitoso per una varietà a dominante Sativa. Le infiorescenze possono essere tanto incrostate di resina che i fiori dalla fragranza citrica appaiono, sotto certi angoli, bianchi e scintillanti.