Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

Impronta SporaleCi sono 7 prodotti.

Un'impronta di spore è, semplicemente, una collezione di spore. Con un'impronta di sporale potrete realizzare da soli le vostre siringhe di spore oppure utilizzarla per successive ricerche. Le impronte sporali sono ottenute tramite il taglio della capocchia del fungo che verrà, successivamente, sistemato su un altro tipo di supporto (per lo più carta, carta stagnola o vetrini da diapositiva): in tal modo le spore cadranno dalla capocchia e potranno essere collezionate. Naturalmente tutte le impronte sporali sono prodotte in condizioni di laboratorio e sono garantite in quanto prive di alcun tipo di contaminazione. Se conservate adeguatamente (al freddo e al buio) le impronte di spore si mantengono per diversi anni prima di perdere la loro vitalità.

Informazioni Impronte Sporali

Impronte Sporali

COME COLTIVARE I FUNGHETTI MAGICI DALLE IMPRONTE SPORALI

Coltivare i funghetti magici dalle impronte sporali è un modo facile per avere un rifornimento illimitato di funghetti magici per tutto l'anno.

Sia che abbia acquistato un'impronta sporale commerciale o che già sappia come farla da solo, con queste tecniche 'Tek' sarai sicuro di coltivare i tuoi funghetti magici preferiti della migliore qualità ed in quantità maggiori. Non è mai abbastanza sottolineare l'importanza della pulizia. Esistono milioni di specie di spore aeree in grado di distruggere i funghetti, ciononostante prosperano nelle loro stesse condizioni ambientali.

STERILIZZARE LA SIRINGA

Sterilizzare La Siringa

Occorrente:

  • Siringa
  • Pentola
  • Acqua fresca e pulita
  • Alcol isopropilico
  • Cotton fioc
  1. Portare l'acqua ad ebollizione su fuoco vivo.
  2. Una volta portata ad ebollizione, lasciarla bollire per dieci minuti senza coperchio.
  3. Abbassare la fiamma e lasciar sobbollire.
  4. Aspirare l'acqua bollente nella siringa e aspettare un minuto.
  5. Scaricare l'acqua nel lavello. Non spruzzarla di nuovo nella pentola.
  6. Ripetere altre quattro volte.
  7. Infine, aspirare l'acqua nella siringa e lasciarla raffreddare.
  8. Pulire il tappo della siringa con un cotton fioc imbevuto di alcol isopropilico.
  9. Una volta raffreddata, tappare la siringa e metterla in frigorifero.

COME FARE UN'IMPRONTA SPORALE A CASA

Come Fare Un'impronta Sporale A Casa

Occorrente:

  • Funghetto maturo
  • Carta lucida o stagnola, pulita
  • Un bicchiere di vetro
  • Alcol isopropilico
  1. Portare l'acqua ad ebollizione su fuoco vivo.
  2. Lasciar bollire l'acqua per 10 minuti.
  3. Sterilizzare il bicchiere dentro e fuori con l'alcol isopropilico.
  4. Pulire il piano di lavoro e lavarsi le mani per bene.
  5. Distendere la carta (o la stagnola) pulita sul piano.
  6. Tagliare via il gambo del funghetto e sistemare il cappello brachiale sulla carta.
  7. Coprire il cappello con il bicchiere.
  8. Lasciarlo così per tutta la notte.
  9. Il prossimo passaggio va effettuato rapidamente per ridurre l'esposizione ai patogeni. 
  10. Togliere il bicchiere e sollevare il cappello. Saranno visibili le preziose spore rilasciate dalla branchie durante la notte. Ci sarà l'impronta del fungo sulla carta.
  11. Ripiegare immediatamente la carta sull'impronta.
  12. Inserire il tutto in una busta di plastica e metterla nel frigorifero.

Coltivare Funghetti Di Alta Qualità A Casa

PREPARARE LE SIRINGHE PER L'INOCULAZIONE

Occorrente:

  • Pentola
  • Acqua pulita
  • Bicchiere di vetro
  • Alcol isopropilico
  • Stagnola
  • Impronte sporali
  • Una siringa sterilizzata
  1. Portare l'acqua ad ebollizione su fuoco vivo.
  2. Lasciar bollire l'acqua per dieci minuti.
  3. Nel frattempo, pulire il bicchiere con alcol isopropilico.
  4. Realizzare un coperchio in stagnola che chiuda per bene il bicchiere.
  5. Spruzzare l'acqua della siringa nel lavello.
  6. Aspirare 10ml di acqua e spruzzarla nel bicchiere.
  7. Coprire immediatamente con il coperchio di stagnola.
  8. Sterilizzare nuovamente il tappo della siringa.
  9. Riempire la siringa con acqua bollente e ripetere quanto fatto prima.
  10. Lasciare che l'acqua nel bicchiere si raffreddi.
  11. Prelevare le impronte sporali dal frigorifero. Spiegare con cura la stagnola e picchiettare le spore nell'acqua del bicchiere.
  12. Stappare la siringa e aspirare immediatamente l'acqua carica di spore nel cilindro della siringa.
  13. Chiudere e mettere in frigorifero.

Ora la siringa è pronta ad inoculare un substrato e dare vita a nuovi numerosi funghetti! Incrementare il volume a piacimento. Tener presente che 10ml sono sufficienti ad inoculare 10 vasetti da 250ml di substrato. Si prega di far riferimento al nostro PF-Tek User Friendly Guide per imparare a coltivare funghetti di alta qualità a casa.