Prodotto aggiunto con successo al carrello.
Acquista

RiproduzioneCi sono 10 prodotti.

I metodi per coltivare in maniera casalinga la Cannabis sono, fondamentalmente, due: farla germinare dai semi, o utilizzare cloni di una pianta madre. In entrambi i casi sarà necessario il vostro aiuto perché la natura possa fare il suo corso, per assicurare che le vostre giovani e fragili amiche ricevano tutto ciò di cui hanno bisogno senza sforzo, permettendo loro di crescere forti e di produrre raccolti abbondanti. In questa fase è fondamentale che possano sviluppare un sistema radicale forte e autosufficiente. Nutrire la pianta con una giusta dose di enzimi radicali e con varietà selezionate di batteri benefici, proteggerà la giovane pianta da eventuali pericoli e la stimolerà affinché impieghi al meglio le sue energie nella formazione delle radici. Radici più sviluppate permettono alla pianta matura di assorbire le soluzioni nutritive in maniera più efficace. Un'altra cosa che non deve mancare è un sistema di illuminazione specifico per la crescita, così come un propagatore che renda più facile tenere sotto controllo l'umidità.